Tivoli, truffava le vittime fingendosi tecnico specializzato

0
Tivoli, truffava le vittime fingendosi tecnico specializzato

ARTICOLI IN EVIDENZA

L’uomo, originario del Lazio ma abitante a Perugia,  si spacciava per tecnico specializzato  nella riparazione di elettrodomestici garantendo interventi “in giornata” a prezzi modici.
Così, negli ultimi anni, era riuscito a raggirare numerose vittime che, per farsi riparare l’elettrodomestico guasto, avevano pagato anche somme fino 400 euro, scoprendo subito dopo che erano state raggirate.
Le indagini sono scaturite proprio dalla denuncia presentata da una donna di Guidonia la quale, volendo risolvere problemi tecnici del proprio frigorifero, si era rivolta ad un centro di assistenza multimarche pubblicizzato da noto motore di ricerca.
La malcapitata, sicura delle indicazioni fornite da internet, era convinta di rivolgersi a personale qualificato ed esperto.
Il “tecnico” così si è presentato presso la sua abitazione e, dopo l’ intervento, durato appena 10 minuti, ha richiesto alla donna il pagamento di 200 euro, dileguandosi subito dopo.
Quando la vittima si è accorta che il suo frigorifero non era stato riparato, ha provato a contattare inutilmente il “tecnico”.
Le indagini esperite dagli investigatori, hanno consentito di accertare che l’uomo negli ultimi anni aveva realizzato, con lo stesso modus operandi,  numerose truffe e ieri, rintracciato dagli agenti della Polizia di Stato del commissariato di Tivoli, è stato trovato in possesso di una cospicua somma di denaro, provento delle truffe commesse nella stessa giornata nell’hinterland romano nonché di un blocchetto di ricevute fiscali con partita iva cessata dal 1991 ed altro materiale utilizzato per realizzare i “falsi interventi”.
Perquisita la sua abitazione di Perugia, gli agenti hanno trovato numerose ricevute e appunti che ora sono oggetto di indagini finalizzate ad individuare altre vittime raggirate dall’uomo.
Accompagnato negli uffici di Polizia, il fermato, di 75 anni, con vari precedenti di Polizia è stato denunciato per truffa aggravata.

È SUCCESSO OGGI...

Coronavirus, in Serbia le bugie di stato

0
Da Belgrado Antonela Riha per Obc (Osservatorio Balcani e Caucaso, periodico on line) scrive che a più di tre mesi dall’annucio dell’epidemia di coronavirus, in Serbia si registra un drammatico aumento di...

Roma, prosegue la lotta allo spaccio di sostanze stupefacenti da parte della polizia: 13...

0
I poliziotti del commissariato Trastevere hanno denunciato, in stato di libertà, un minorenne che, in Piazza San Cosimato, è stato trovato in possesso di 0.9 grammi di marijuana e 21 grammi di...