Rissa a Roma: un arresto

0
Rissa a Roma: un arresto

ARTICOLI IN EVIDENZA

E’ stato rintracciato ieri sera dagli agenti della Polizia di Stato del commissariato Casilino.

Intervenuti per una segnalazione di rissa in via di Torrenova, quando i poliziotti hanno identificato una delle parti coinvolte, hanno scoperto che a suo carico risultava un provvedimento restrittivo emesso nel gennaio scorso dalla Corte di Appello di Roma.

L’uomo infatti, sottoposto all’obbligo di firma, si era reso irreperibile.

Accompagnato negli uffici del commissariato, lo straniero, identificato per O.S., nigeriano di 39 anni, è stato arrestato e condotto presso il carcere di Rebibbia dove dovrà scontare 2 mesi e 20 giorni di reclusione quale pena residua per il reato di lesioni aggravate commesse il 31.3.2011.

 

È SUCCESSO OGGI...

Federico Esposto Misano

Misano, il pilota romano Federico Esposto perde la vita in un incidente in pista

0
Morto il romano Federico Esposto, 27 anni, mentre Marco Sciutteri, residente a Bologna, 31 anni è stato trasportato in elicottero, in gravi condizioni
EurHop - Festival della Birra a Roma

Torna a Roma “EurHop”, il festival della birra artigianale

0
Dal 7 al 9 ottobre l'appuntamento è al Salone delle Fontane dell'Eur con oltre 900 birre artigianali provenienti da tutta Europa
Ss Lazio, Ciro Immobile (Foto Pizzi)

Immobile capocannoniere: cosa dicono le scommesse

0
Vlahovic, Milik, Dybala e Leao: i grandi bomber hanno timbrato il cartellino nell'ultima giornata di campionato, portandosi in primo piano anche in classifica marcatori. Secondo i betting analyst, riporta Agipronews, è proprio...

Chi è Alessia Piperno, l’italiana arrestata in Iran: richiesta d’aiuto alla Farnesina

0
Alessia Piperno è mia figlia. È una viaggiatrice solitaria, gira il mondo per conoscere usi e costumi dei popoli. Si è sempre adeguata e rispettato le tradizioni

Picchiati in ospedale: notte di paura per due infermieri

0
"Stavolta è toccato al San Carlo di Nancy e al Santo Spirito dove nella notte fra l'1 e il 2 ottobre infermieri e medici hanno subito l'ennesima aggressione. Sembra proprio di dover...