Meteo Roma, nuvole e possibili piovaschi. Poi torna il caldo

0
Meteo Roma, nuvole e possibili piovaschi. Poi torna il caldo

ARTICOLI IN EVIDENZA

Una giornata caratterizzata con possibilità di qualche passaggio nuvoloso ma senza particolari conseguenze. Estate nuovamente a pieni giri da metà settimana, quando il tempo risulterà decisamente assolato e molto caldo. Anche martedì su Roma si prevedono cieli sereni o poco nuvolosi per l’intera giornata, con stratificazioni in transito serale, non sono previste piogge. Temperature intorno ai 31°C. Insomma solo qualche velatura .

NEL LAZIO – Pressione in calo oggi ad opera di un impulso atlantico che scorrendo sulle regioni settentrionali lambisce anche il comparto tirrenico. Al mattino prevalenti condizioni di variabilità con addensamenti più consistenti tra bassa Toscana e alto Lazio ove non si escludono occasionali ed isolati piovaschi, più soleggiato nell’interno.

Nel pomeriggio nubi ovunque in intensificazioni con sviluppo di acquazzoni o temporali sparsi, specie lungo la dorsale appenninica, ove potranno sconfinare nelle ore serali. Tende invece a rasserenare sulle coste, poi a fine giornata ovunque. Temperature in diminuzione nei valori massimi a tutte le quote, specie in serata nell’interno. Venti deboli o moderati occidentali, in rotazione da ENE dalla sera nell’interno; moderati da O a NO sui mari. Mari tendenzialmente mossi.

MARTEDÌL’alta pressione è in nuova rimonta da Ovest ma in seno alle correnti di Maestrale transita un nuovo innocuo sistema nuvoloso. Al mattino addensamenti nuvolosi su interne e dorsale, specie settori laziali, piuttosto soleggiato altrove ma con velature in arrivo su alta Toscana. In giornata transitano velature più o meno estese da Toscana verso Lazio, mentre da tarda sera tende a rasserenare da alta Toscana con velature che indugiano altrove.

Temperature stabili nei minimi, in lieve calo nei massimi con clima più secco. Venti deboli o moderati da NE su Umbria, Toscana e alto Lazio, variabili oda OSO al mattino su basso Lazio, in prevalenza da ONO su coste e mari con rinforzi da NO in serata sui mari; deboli da NO in quota. Mare in genere mossi.

IN ITALIA – Al Nord le precipitazioni, anche sotto forma di pioggia o temporale si avranno su Est Lombardia, Triveneto, nord Appennino ed Emilia Romagna. Al Centro invece su Toscana, Umbria, dorsale, Marche, Abruzzo e Lazio specie sui settori interni. Al Sud infine su Molise, Campania interna, Nord Puglia e Lucania. Si tratta di fenomeni irregolari, localmente forti, che saranno più probabili tra pomeriggio e sera. Nella notte qualche fenomeno raggiungerà la Calabria tirrenica e il nord della Sicilia. Sul resto d’italia ci sarà una maggiore presenza di sole.

CALDO AL SUD – Il clima sarà ancora molto caldo al Sud e sulla Sicilia con punte fino a 38°C sui versanti ionici. Sul resto d’Italia si avrà un calo termico grazie ai venti in rotazione e rinforzo di Maestrale. Da mercoledì tempo torna a farsi più stabile grazie a un rinforzo dell’alta pressione con al più isolati rovesci sui rilievi. Le temperature torneranno a salire su tutto lo Stivale con caldo pienamente estivo ma senza particolare eccessi. Tuttavia già da venerdì qualche nuovo temporale potrebbe tornare a interessare il Nordovest per un nuovo affondo atlantico dalla Francia, ipotesi che necessita di ulteriori conferme.

Previsioni a cura di 3bMeteo.com

È SUCCESSO OGGI...