Terrore a Roma: si lancia da un albero con una corda al collo

0
Terrore a Roma: si lancia da un albero con una corda al collo

ARTICOLI IN EVIDENZA

Salvato in extremis qualche minuto fa dagli agenti del Reparto Volanti e del Reparto Prevenzione Crimine.
L’uomo, un italiano di 48 anni, titolare di un’autorimessa,  con un coltello da cucina in mano, dopo essersi arrampicato su un albero in via di Centocelle, si è messo una corda al collo manifestando propositi suicidi.
Quando sul posto sono arrivati i poliziotti questi hanno cercato di convincerlo a scendere, ma dopo qualche istante l’uomo si è lanciato nel vuoto.
Fondamentale è stata la prontezza degli agenti. E così, mentre uno di loro lo ha trattenuto per le gambe un altro ha immediatamente tagliato la corda che già stringeva il collo dell’uomo.
Trasportato in ospedale per le cure del caso tramite ambulanza del 118.

È SUCCESSO OGGI...