Folle di gelosia ustiona la moglie coi fornelli: arrestato

0
Folle di gelosia ustiona la moglie coi fornelli: arrestato

ARTICOLI IN EVIDENZA

Non era nuovo ad episodi di violenza nei confronti della consorte, che lo aveva denunciato un anno e mezzo fa per maltrattamenti in famiglia. Le violenze non si erano però interrotte anzi, come riferito poi dalla donna, negli ultimi due – tre mesi erano aumentate, fino ad un ennesima aggressione avvenuta ieri mattina quando l’uomo, in un accesso d’ira, le aveva avvicinato entrambi i polsi ai fornelli accesi causandole delle bruciature, peraltro alla presenza dei figli minori.

L’INTERVENTO DELLA POLIZIA

La donna, dopo questo ennesimo episodio violento, ha deciso di denunciare l’accaduto alla Polizia di Stato, recandosi presso gli uffici del Commissariato Porta Pia. Gli investigatori del Commissariato, dopo aver appreso i fatti, hanno appurato che H.S., queste le sue iniziali, cittadino del Bangladesh di 41 anni, era anche colpito da ordinanza di allontanamento dalla casa familiare. Pertanto si sono subito recati presso l’abitazione, riuscendo a sorprendere l’uomo ancora all’interno, benché in procinto di allontanarsi. H.S., pertanto, è stato tratto in arresto. Atti persecutori e lesioni i reati di cui dovrà rispondere, oltre che dell’inosservanza dei provvedimenti dell’autorità.

LA PROGNOSI DELLA DONNA

La donna, accompagnata presso il pronto soccorso del vicino nosocomio, è stata medicata e refertata con 15 giorni di prognosi.

È SUCCESSO OGGI...