Meteo, l’estate non decolla. Più caldo ma ancora temporali

0
Meteo, l’estate non decolla. Più caldo ma ancora temporali

ARTICOLI IN EVIDENZA

Dopo una domenica parzialmente instabile, con la nuova settimana l’anticiclone africano tenterà una rimonta sull’Europa, ma il suo obiettivo principale sarà soprattutto Spagna, Francia poi Isole Britanniche. Di fatto l’Italia sembra così rimanere esposta a infiltrazioni settentrionali, con reiterati temporali, specie nella seconda parte della settimana. Il rischio acquazzoni o temporali sarà soprattutto tra le ore pomeridiane e serali e su Alpi, Prealpi e Appennino, ma con sconfinamento locale anche su Valpadana, Liguria e regioni tirreniche. Certo non pioverà 24 ore su 24 e non mancheranno belle parentesi soleggiate, in particolare su Valpadana orientale e lungo le coste adriatiche, che saranno le più favorite dal sole. Tuttavia l’Estate ancora non decollerà e la stabilità assoluta non sarà garantita probabilmente fin quasi a metà mese.

LE TEMPERATURE – Saranno in generale aumento rispetto a questi giorni, anche sensibile al Nord dove attualmente viaggiamo sotto la media, ma non arriverà ancora il gran caldo. In generale le massime dovrebbero attestarsi tra 25°C e 30°C con qualche punta superiore giusto sulle Isole Maggiori. Da notare come l’aumento termico potrà favorire manifestazioni temporalesche anche intense per via della maggior energia così disponibile.

Sulla capitale temperature in salita ma con probabili piogge a partire da martedì.

in collaborazione con 3bmeteo

È SUCCESSO OGGI...