Roma, morta carbonizzata: fermato l’omicida (IL VIDEO DELLA CATTURA)

0

Il 27enne Vincenzo Paduano, è stato sottoposto a fermo di indiziato di delitto dalla squadra mobile polizia per l’omicidio di Sara di Pietrantonio, la studentessa di 22 anni trovata all’alba di ieri semicarbonizzata nei pressi della sua auto in fiamme in via della Magliana, alla periferia di Roma. Tra i due, che si erano lasciati da pochi giorni, si erano registrati negli ultimi giorni dei litigi.

 

IL VIDEO—->> https://www.youtube.com/watch?v=EnUCgT5zuf4&feature=youtu.be

 

LE INDISCREZIONI – Paduano, guardia giurata, sarebbe la persona inquadrata dalle telecamere che avrebbe affiancato e speronato la macchina su cui viaggiava Sara. L’omicida aveva con sé una tanica di benzina per inscenare un incendio per cancellare le tracce del delitto.Nei giorni precedenti sembra che tra i due, che si erano lasciati da pochi giorni, ci fossero stati dei litigi.

È SUCCESSO OGGI...

Regionali, intervista a Pierluca Dionisi: “Mi candido per un Lazio più giusto e innovativo”

0
Pierluca Dionisi è candidato in Consiglio regionale del Lazio, nella lista di Azione-IV che sostiene il candidato presidente del centrosinistra, Alessio D’Amato. 44 anni, nato a Roma, laureato in Scienze Politiche, da...
GIORGIA MELONI

Meloni: “Tra cinque anni saremo ancora qui”. E su Rocca: “Per il Lazio è...

0
“Con questo Governo tra 5 anni saremo ancora qui. E in quel momento non guarderò il consenso ma i dati sull’occupazione, sul prodotto interno lordo. Se saranno positivi il consenso arriverà”. Lo ha detto la premier, Giorgia Meloni

Ciampino. Giorno del ricordo, il comune ricorda le vittime delle foibe

0
Il Comune di Ciampino ricorda le vittime delle foibe, dell'esodo giuliano-dalmata e delle vicende del confine orientale. Per l'occasione venerdì prossimo, nel Giorno del Ricordo, le bandiere degli edifici comunali saranno esposte...

Dramma a Ostia, ucciso davanti al portone di casa

0
Secondo le prime ricostruzioni, i colpi di pistola potrebbero essere stati sparati da due killer che si sono dati alla fuga. I colpi, sparati a breve distanza, hanno colpito Vallo al volto e all’addome. Tutto fa pensare a un regolamento di conti per fatti di droga. Il quartiere è noto alle cronache per essere sotto scacco dei clan Fasciani e Spada.
Roma carabinieri

Controlli a Trastevere. Due persone denunciate nel fine settimana

0
Nel fine settimana appena trascorso, i Carabinieri della Compagnia Roma Trastevere hanno eseguito una serie di controlli mirati al contrasto di ogni forma di illegalità e degrado nel Rione storico di Trastevere....