Trovato in una pozza di sangue: sgozzato da un ubriaco

0
Trovato in una pozza di sangue: sgozzato da un ubriaco

ARTICOLI IN EVIDENZA

Incredibile quanto avvenuto la scorsa notte a Roma, nel quartiere Trionfale: intorno alla mezzanotte un gestore di un noto locale in via Premuda, come riporta ilmessaggero.it è stato trovato in una pozza di sangue e con la gola squarciata, all’interno del suo stesso negozio. La vittima, 76enne, è stata uccisa a bottigliate da un tassista brasiliano di 33 anni, arrestato un’ora dopo il fattaccio.

Secondo prime ricostruzioni dei carabinieri, l’aggressore si è ubriacato all’interno del locale e avrebbe chiesto altro alcol al gestore. Dal suo rifiuto di accontentarlo, è nata la colluttazione sfociata poi nel macabro omicidio, segnalato alle autorità da alcuni passanti spaventati dalle grida. Il sudamericano si subito recato all’interno del suo taxi; le forze dell’ordine lo hanno raggiunto pochi minuti dopo e lui, nel tentativo di scappare, ha quasi investito uno dei militari. La fuga è però durata poco.

È SUCCESSO OGGI...