Evade dai domiciliari e ruba al centro commerciale

0
Evade dai domiciliari e ruba al centro commerciale
Comune di Roma, bimbo di 5 anni cade dalla scala mobile del centro commerciale La Romanina

ARTICOLI IN EVIDENZA

I Carabinieri della Stazione di Roma Torrino Nord hanno arrestato una coppia di conviventi – un 45enne di nazionalità cilena che doveva trovarsi agli arresti domiciliari e una donna romana di 43 anni, con precedenti – sorpresi a rubare dalle tasche di un cliente del centro commerciale Euroma 2 di viale dell’Oceano Pacifico.

La vittima, in sosta in un area di ristoro, non si è accorto che i due malviventi posizionatisi ai fianchi, avevano allungato le mani per rubargli il telefono cellulare ed il portafoglio, dalle tasche esterne della sua giacca.

Due carabinieri, che stavano svolgendo un servizio di pattuglia preventivo, hanno assistito alla scena e hanno bloccato i due ladri che sono stati portati in caserma. La refurtiva è stata recuperata e riconsegnata alla vittima.

Da un controllo alla banca dati si è scoperto che il 45enne era sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari per altri episodi analoghi, per questo motivo dovrà rispondere anche di evasione dagli arresti domiciliari. Dopo l’arresto è stato portato nel Carcere di Regina Coeli mentre la compagna è stata trattenuta in caserma a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa del rito direttissimo.

È SUCCESSO OGGI...