Rai Due, The Voice of Italy: ecco i quattro finalisti di questa edizione

0
Rai Due, The Voice of Italy: ecco i quattro finalisti di questa edizione
The Voice of Italy (Foto LaPresse - per gentile concessione)

ARTICOLI IN EVIDENZA

Tanya Borgese, Alice Paba, Charles Kablan ed Elya Zambolin sono i quattro finalisti di The Voice of Italy 2016. Sono loro i prescelti dal pubblico e dai rispettivi coach e sono loro che lunedì 23 maggio su Rai Due si contenderanno il titolo di nuova voce del panorama musicale italiana. La finale, quindi, è ormai alle porte. La semifinale, condotta come sempre da Federico Russo dallo Studio 2000 del Centro di Produzione Tv Rai di Milano, ha toccato i 2 milioni 88 mila spettatori con il 9.67 di share e ha visto uscire dal programma Joe Croci, Samuel Pietrasanta, iWolf e Frances Ascione.

Il team di Raffaella Carrà arriva in finale con Tanya Borgese, 27enne di Polistena (RC), che sul palco di The Voice si è esibita con “Mama Told Me Not To Come” di Tom Jones (Blind), “Livin’on a prayer” di Bon Jovi (Battle), “I wish” di S. Wonder (Knockout), “I’m outta love” di Anastasia (Live 1), “Black horse and the cherry tree” di KT Tunstall (Live 2), “Do ya think I’m sexy” di Rod Stewart e “Roma – Bangkok” con Baby K (Semifinale). Un bel percorso il suo.

Ha saputo invece stupire tutti la giovanissima Alice Paba di Tolfa (Roma), che fa parte del team Dolcenera. La 19enne si è sempre saputa trasformare sul palco, regalando delle performance spettacolari: ha cantato “Toxic” di B. Spears (Blind), “Svalutation” di A. Celenatno (Battle), “Ma che freddo fa” di Nada (Knockout), “A mano a mano” di Rino Gaetano (Live 1), “It’s oh so quiet” di Byörk (Live 2), “Almeno tu nell’universo” di Mia Martini, “Io volevo te” con Giusy Ferreri (Semifinale).

Il favorito, per molti, è Charles Kablan del team di Emis Killa. Ivoriano che vive a Seriate (BG), il 22enne si è fatto strada in un team di veri talenti, ma lui è davvero destinato a diventare una stella del panorama musicale. A The Voice ha portato “Hello” di Adele (Blind), “In the night” di The Weekend (Battle), “Lay me down” di S. Smith (Knockout), “In un giorno qualunque” di Marco Mengoni (Live 1), “Writing’s on the wall” di Sam Smith (Live 2), “If ain’t got you” di Alicia Keys e “Una finestra tra le stelle” con Annalisa (Semifinale).

Max Pezzali avrà invece il suo rappresentante in Elya Zambolin, 22enne di Monselice (Pd), anche lui un bel talento che si è esibito mostrando tutte le sue caratteristiche con pezzi come “Mondo” di C. Cremonini (Blind), “A sky full of stars” dei Coldpaly (Battle), “Per me è importante” dei Tiromancino (Knockout), “7 Years” di Lukas Graham (Live 1), “Beautiful day” degli U2 (Live 2) “We are young” dei Fun e “Luce che entra” con Lorenzo Fragola (Semifinale).

Per tutta la settimana è aperta una sessione di televoto, in cui il pubblico può esprimere la propria preferenza per le 4 voci rimaste in gara a “The Voice of Italy” fino a lunedì 23 maggio, giorno della finalissima.

È SUCCESSO OGGI...