U18, l’Italia batte la Romania nel segno di due giallorossi

0
U18, l’Italia batte la Romania nel segno di due giallorossi

ARTICOLI IN EVIDENZA

Con un secco 2-0 l’Italia U18 di Roberto Baronio ha sconfitto ieri pomeriggio in amichevole la Romania nel match disputato allo Stadio “Carlo Angelo Luzi” di Gualdo Tadino (provincia di Perugia).

Ma ad esultare non sono stati solo i colori azzurri: a distanza di circa 170 chilometri, infatti, anche la Roma e il suo tecnico della Primavera Alberto De Rossi hanno fatto un bel sorriso e un sospiro di soddisfazione.

A firmare le reti decisive sono stati proprio due giallorossi schierati titolari dall’ex giocatore della Lazio: Alessandro Bordin, centrocampista, e Marco Tumminello, attaccante, entrambi classe ’98 e con un gran futuro davanti.

A sbloccare il risultato c’ha pensato il destro del trequartista di Latina, al minuto 33, su calcio di punizione da 25 metri che non ha lasciato scampo al portiere avversario Suciu.

Il raddoppio è arrivato, invece, nella ripresa grazie al rigore trasformato dal centravanti della Roma, autore fin qui di una buonissima stagione con i colori giallorossi grazie alle 10 reti realizzate in 27 presenze (1583’ totali).

Leonardo Esposito

È SUCCESSO OGGI...

ROMA, RITROVA LA SUA BICICLETTA RUBATA SU UN PORTALE DI ANNUNCI ONLINE

0
Qualche giorno fa aveva sporto la denuncia di furto della sua bicicletta ma poi, sbirciando sul web in cerca di qualche offerta per acquistarne un’altra, l’ha ritrovata in vendita su un portale...