Si ubriacano e fanno scoppiare una rissa: calci e pugni davanti a tutti

0
Si ubriacano e fanno scoppiare una rissa: calci e pugni davanti a tutti
Foto archivio

ARTICOLI IN EVIDENZA

Questa notte i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Casilina hanno arrestato 4 cittadini romeni di età compresa tra i 24 e i 40 anni, alcuni senza fissa dimora e altri già noti alle forze dell’ordine, con l’accusa di rissa aggravata.

I quattro, in piazza dei Gerani, sotto l’effetto dell’alcol, da un battibecco nato per futili motivi hanno dato vita ad una violenta rissa.

All’arrivo delle autoradio dei Carabinieri, allertati da alcuni cittadini, tramite il numero unico 112, i 4 erano ancora intenti a colpirsi reciprocamente con calci e pugni. Riportata la calma, due di loro sono stati accompagnati al vicino pronto soccorso dell’Ospedale “Policlinico Casilino”, per essere medicati.

Successivamente sono stati portati in caserma e su disposizione dell’Autorità Giudiziaria sono stati trattenuti, in attesa del rito direttissimo.

È SUCCESSO OGGI...

Coronavirus, in Serbia le bugie di stato

0
Da Belgrado Antonela Riha per Obc (Osservatorio Balcani e Caucaso, periodico on line) scrive che a più di tre mesi dall’annucio dell’epidemia di coronavirus, in Serbia si registra un drammatico aumento di...

Roma, prosegue la lotta allo spaccio di sostanze stupefacenti da parte della polizia: 13...

0
I poliziotti del commissariato Trastevere hanno denunciato, in stato di libertà, un minorenne che, in Piazza San Cosimato, è stato trovato in possesso di 0.9 grammi di marijuana e 21 grammi di...