Carlo Conti, simbolo della Rai, ad Amici: tutti ai piedi di Maria

0
Carlo Conti, simbolo della Rai, ad Amici: tutti ai piedi di Maria

ARTICOLI IN EVIDENZA

Carlo Conti sarà il quarto giudice di Amici nella puntata di sabato prossimo. No, non è uno scherzo. È proprio così: la Rai manda il suo uomo migliore a sostenere la concorrenza contro “Ballando con le stelle”.

CHI COMANDA IN RAI?

Una cosa assurda e inaccettabile ma, del resto, chi comanda in Rai? Chi prende le decisioni più importanti? Fa il bello e il cattivo tempo, decide ospiti, influenza palinsesti e muove i suoi cortigiani? Non è una persona sola ma un gruppo di Amici. Una si chiama Maria, è bionda e lavora da anni con successo a Mediaset. Lei ha un potere che va oltre le cose e le persone. È di fatto il capo progetto di uno dei programmi storici di mamma Rai, “Domenica In”, dove ha piazzato il consorte Maurizio e il sodale Luca Zanforlin, suo autore storico; dove, in barba a tutte le regolette aziendali, va ospite Loredana Bertè, giurata di Amici, e dove ricicla i suoi talent meno di appeal per il suo pubblico.

MARIA DE FILIPPI

La venerazione dei papaveri Rai nei suoi confronti è pressoché totale, lo dimostrano la noncuranza con cui hanno mandato al macello il povero Massimo Ranieri, garantendo a Maria una partenza anticipata e un lungo spot all’interno del programma di Panariello come lancio promozionale di “C’è posta per te”, e l’impudenza con cui permettono ai personaggi Rai, pagati coi soldi pubblici, di flirtare con la concorrenza: Luciana Littizzetto su tutti.

FABIO FAZIO

Un altro si chiama Fabio e volteggia qua e là strizzando l’occhio al potere che finge di combattere, ma che, in realtà, serve con deferenza e savoir faire da sempre, in una versione lussuosa e radical chic del compianto Bagaglino.

E IL TRIANGOLO CON CARLO CONTI

Il terzo è proprio Re Carlo. Il triangolo no, non l’avevamo considerato. L’asse Fazio-De Filippi-Conti spadroneggia in tv, si scambiano favori, non si fanno concorrenza e vanno dritti per la loro strada con la benedizione dei loro numi tutelari: il premier Renzi, il manager Caschetto, l’agenzia dei principali cantanti Friends and Partner, dove lavora la figlia del responsabile dell’ufficio scritture della Rai Chiara Galvagni, meravigliosa temporeggiatrice in grado di far scappare qualsiasi ospite non faccia parte del cerchio magico.

LE “REGOLE” DELLA RAI

Il culmine si raggiungerà sabato, dopo che giovedì 21 aprile, la Signora Costanzo sarà ospite proprio di Fabio Fazio per il debutto di “Rischiatutto“. Insomma, in barba a ogni regola, si danneggiano i propri programmi e gli interessi pubblici. Ma, si sa, le regolette in Rai valgono solo per i poveri dipendenti bistrattati, non per gli Amici. Di Maria.

 

Bob

È SUCCESSO OGGI...

ROMA, RITROVA LA SUA BICICLETTA RUBATA SU UN PORTALE DI ANNUNCI ONLINE

0
Qualche giorno fa aveva sporto la denuncia di furto della sua bicicletta ma poi, sbirciando sul web in cerca di qualche offerta per acquistarne un’altra, l’ha ritrovata in vendita su un portale...