Sporcizia e blatte, i vigili chiudono un altro ristorante

0
Sporcizia e blatte, i vigili chiudono un altro ristorante

ARTICOLI IN EVIDENZA

Nel quadro degli interventi che la Polizia di Roma Capitale sta portando avanti a garanzia dell’igiene e della legalità nelle attività di somministrazione, vista anche la recente Ordinanza del commissario Francesco Paolo Tronca riguardante gli interventi di limitazione alla diffusione di ratti e roditori ed infestanti, anche oggi vigili della Task Force del Comando Generale sono intervenuti in zona Trastevere.

Gli agenti, intervenuti con personale dell’Azienda Santaria Locale, hanno eseguito la disposizione di chiusura immediata di un locale sito in Viale Trastevere, riscontrando gravi carenze igieniche in tutti i locali, con presenza di infestanti (blatte) nelle cucine e nel deposito, cattiva manutenzione e residui alimentari non rimossi da tempo nei pavimenti.

Oltre alla sporcizia, gli ispettori hanno riscontrato diffuse carenze di tipo strutturale, con spogliatoi e bagni per i dipendenti rotti, con wc sporchi e maleodoranti con i sistemi di scarico dei wc inattivi.

I titolari del locale sono stati inoltre sanzionati per violazioni sulle norme per la mancanza di SCIA per il deposito alimentare disgiunto dal ristorante. Altre sanzioni sono state eseguite per la presenza una bilancia non omologata e per la mancanza di segnaletica obbligatoria, tra cui il divieto di fumare e il cartello con gli orari di attività.

Il locale potrà riaprire solo dopo che il responsabile avrà ottemperato a tutte le prescrizioni impartite dalla Asl, che verranno valutate in un successivo sopralluogo.

Leggi anche: mosche e insetti nella pizza: la denuncia

È SUCCESSO OGGI...