Rissa e botte: sangue tra Artena e Valmontone

0
Rissa e botte: sangue tra Artena e Valmontone
rissa

ARTICOLI IN EVIDENZA

La scorsa sera, a seguito di una segnalazione giunta al NUE 112,  i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Colleferro coadiuvati da quelli delle Stazioni di Artena e Valmontone hanno arrestato con l’accusa di rissa aggravata 4 uomini, tutti cittadini romeni, di età compresa tra i 25 e i 31 anni, e una donna italiana, di 28.

I 5 per motivi legati molto probabilmete a rapporti economici non chiariti, ad un lavoro non pagato, dalle parole sono passati alle vie di fatto. I militari infatti giunti sul posto li hanno bloccandi mentre erano ancora intenti a colpirsi violentemente e reciprocamente con calci e pugni.

Una volta sedata la rissa e riportata la calma, tre di loro, due uomini e la donna, sono dovuti ricorrere alle cure mediche dei sanitari del pronto soccorso dell’Ospedale di Velletri per le lesioni subite.

I cinque dopo l’arresto sono stati giudicati con il rito direttissimo presso l’Autorità Giudiziaria di Velletri che ha convalidato l’arresto ed emesso la misura cautelare dell’obbligo di dimora per i due residenti ad Artena mentre per gli altri il divieto di soggiorno sempre nel comune di Artena.

È SUCCESSO OGGI...