Internazionali di tennis, il tabellone di Roma promette spettacolo

0
Internazionali di tennis, il tabellone di Roma promette spettacolo

ARTICOLI IN EVIDENZA

Ultimi preparativi per i 73esimi Internazionali di tennis. Dal 2 al 15 maggio i big della racchetta internazionale torneranno di scena sui campi del Foro Italico per un torneo che già da ora si presenta ricco di spettacolo.

Tabellone alla mano quello di Roma si conferma tra i migliori appuntamenti al mondo. Saranno, infatti, presenti tutti i big del ranking mondiale, da Serena Williams, che dopo il ritiro dello scorso anno vuole tornare a conquistare il trofeo vinto per l’ultima volta nel 2014, ad un tabellone maschile che al momento vede la partecipazione di tutti i campioni, come Novak Djokovic, incontrastato numero uno del ranking ATP, Andy Murray, Roger Federer e Rafael Nadal, beniamini degli appassionati della capitale. Esauriti i tagliandi per la finale e in via di esaurimento quelli di quarti e semifinali, sono ancora disponibili biglietti per le giornate che vanno da domenica 8 maggio a mercoledì 11.

Ad aprire la conferenza, svolta nella sala della scherma al Foro Italico, il presidente della Federtennis Angelo Binaghi, che ha voluto esporre i numeri in costante crescita del torneo, grazie anche alla formula del Combined Event, che dal 2011 vede disputarsi contemporaneamente i tornei maschili e femminili. Oltre al fatturato in costante crescita e all’incasso della vendita dei biglietti, che quest’anno si prevede possa superare gli 11 milioni di euro, tra i numeri più importanti espressi dal presidente Binaghi quella dei partecipanti alle pre-qualificazioni, torneo aperto a tutti gli appassionati, che ha visto circa 9000 partecipanti alle varie tappe in giro per l’Italia.

Tra i temi affrontati anche quello della sicurezza, diventato ormai tema chiave nell’organizzazione di grandi eventi, come può essere quello degli Internazionali. « È importante garantire la sicurezza di tutte le persone che verranno al Foro Italico – spiega Binaghi – per cui saranno attuate misure mai provate. È inutile nascondercelo, entrerà in atto un piano straordinario».

Per quanto riguarda le wild card, il presidente Binaghi annuncia che una sarà riservata a Paolo Lorenzi, mentre nel tabellone femminile usufruiranno delle Wild Card Francesca Schiavone e Karin Knapp.

Tra le novità di questa edizione, invece, c’è il ritorno della Rai che, dopo 15 anni di assenza, trasmetterà le immagini delle gare insieme a Sky Sport e Supertennis, che oltre al torneo femminile, manderà in onda anche le qualificazioni.

Paolo Pizzi 

(Foto Paolo Pizzi)

È SUCCESSO OGGI...