Zagarolo, coniugi in manette per droga

0
Zagarolo, coniugi in manette per droga

ARTICOLI IN EVIDENZA

I carabinieri della Stazione di Zagarolo nell’ambito dei servizi tesi a frenare il fenomeno dei reati contro gli stupefacenti disposti dal superiore Comando Compagnia di Palestrina hanno arrestato due coniugi classe ’78 e classe ’73, residenti in Rocca Priora, località Colle di Fuori, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e psicotrope. I militari delle stazioni di San Cesareo e Zagarolo già da diverso tempo avevano organizzato dei servizi nella piccola frazione al fine di poter frenare quell’andirivieni di ragazzi che, facendo un uso abituale e personale di sostanze stupefacenti, si rivolgevano nella maggior parte dei casi proprio a quella coppia di coniugi insospettabili. Nel corso quindi di attività predisposta che andava avanti da giorni i militari qualche giorno fa hanno deciso di intervenire, di bloccare la coppia e di procedere a perquisizione personale e domiciliare. Nel corso delle operazioni i carabinieri hanno rinvenuto e sottoposto a sequestro oltre 50 grammi di hashish suddivisa e confezionata in numerosi dosi, un bilancino di precisione, diverse banconote frutto dell’attività illecito della coppia, materiale da confezionamento. Espletate formalità di rito gli arrestati veniva tradotti presso la Casa Circondariale di Roma Rebibbia in attesa del giudizio di convalida innanzi la competente Autorità Giudiziaria.

È SUCCESSO OGGI...

lavoro roma

Crolla solaio di un ristorante, un morto

0
Un uomo e' morto a seguito di un incidente avvenuto all'interno di un ristorante a Sonnino, in provincia di Latina. Secondo le prime informazioni, l'uomo sarebbe stato travolto dal crollo di un...