Salumi ritirati dai supermercati Coop: possibili rischi per la salute

0
Salumi ritirati dai supermercati Coop: possibili rischi per la salute

ARTICOLI IN EVIDENZA

Attraverso un avviso pubblicato sul suo sito web ufficiale, la Coop ha annunciato di aver disposto a titolo precauzionale il ritiro dalla vendita di due prodotti, coppa e salsiccia, a marchio Natural Salumi perché non conformi ai parametri di sicurezza alimentare stabiliti.

I RISCHI

Nei prodotti potrebbe, infatti, essere presente la Listeria Monocytogens, un pericoloso batterio che cresce in un range di temperatura molto ampio (tra i + 3 °C e i 45 °C) con un optimum tra i 30 °C e i 38 °C, ma che presenta buona resistenza anche ad altre temperature, caratteristica che lo rende un potenziale contaminante di alimenti, anche se conservati in frigorifero. La Listeria Monocytogens è responsabile della listeriosi, una malattia infettiva estremamente pericolosa per i neonati, per le persone che hanno superato la sesta decade di età e per le donne incinte che possono subire aborto spontaneo o parto prematuro, morte in utero o infezione del feto. I sintomi, nel caso delle donne in gravidanza, sono molto simili a quelli di una influenza leggera. Più in generale, può provocare setticemia o meningite purulenta.

I LOTTI PERICOLOSI

Nel dettaglio, l’avviso riguarda il salume “Coppa di testa” lotto numero L.11009B con scadenza il 15/05/16, e la “Salsiccia passita” lotto numero L.10715B. Come si legge sul suo sito, Coop ha già avviato in via precauzionale le procedure di ritiro del prodotto dalla vendita. I consumatori sono però invitati a non consumare il prodotto e a riportarlo nel punto vendita per ottenere il rimborso. Per ulteriori chiarimenti puoi inviare un’email all’azienda all’indirizzo controlloqualita@naturalsalumi.it.

È SUCCESSO OGGI...