Canale 5, Squadra Antimafia 8: anticipazioni e indiscrezioni. Donne al comando

0
Canale 5, Squadra Antimafia 8: anticipazioni e indiscrezioni. Donne al comando

ARTICOLI IN EVIDENZA

I fan della serie Squadra Antimafia fremono in attesa di vedere i nuovi episodi dell’ottava serie, che andrà in onda su Canale 5 nel prossimo autunno. Tante le sorprese, i personaggi che entreranno a far parte della fiction, così come alcuni lasceranno il set.

SQUADRA ANTIMAFIA 8 RUMORS

Secondo alcune indiscrezioni sembra che Emma Cantalupo (Daniela Marra) sarà tra i protagonisti “buoni” di Squadra Antimafia 8, la serie prodotta da Pietro Valsecchi per la Taodue. Sarà lei ad andare al comando della Duomo insieme a Carlo Nigro interpretato da Giulio Berruti?

Al momento sembrerebbe esclusa la presenza di Giulia Michelini che interpreta Rosy Abate, anche se da più parti si parlava di una possibile uscita di scena positiva con il ritorno del piccolo Leonardo. Certa, invece, la presenza di Giulio Berruti (Carlo Nigro), come detto, che sarà il nuovo Calcaterra. Lascia infatti la fiction Marco Bocci, che forse farà un’apparizione nell’ultima puntata con grandi rivelazioni.

Paolo Pierobon (Filippo De Silva), grande protagonista e personaggio molto amato della fiction, avrà sempre questo ruolo a metà tra buoni e cattivi e, secondo alcuni rumors, verrà salvato da Calcaterra nell’ultima puntata. Ma sarà ancora un sogno o un realtà? Un cambio di favori tra i due? Sembra tutto vero perchè spunta una foto con tre bambini: due maschi e una femminuccia. Cosa si nasconde dietro la foto? Forse un legame di sangue tra i tre, e potrebbero essere De Silva, Calcaterra e una sorella in comune come ipotizzano alcuni siti? Staremo a vedere.

New entry Giuliano Del Gaudio (nuovo cattivo), Caterina Shulha, Ennio Fantastichini, Davide Iacopini e Silvia D’Amico, resta anche Fabio Troiano (Torrisi). Si apprende anche della morte nella prima puntata di Tempofosco, che ha scoperto chi si nasconde dietro De Silva. Inoltre sarebbe da chiarire anche il legame tra Licata e De Silva stesso, sarebbe il primo forse la talpa dell’agente nella Duomo?

ANTICIPAZIONI DI RACHELE RAGNO

La bella attrice romana Francesca Valtorta (Rachele Ragno), in un’intervista in cui parlava anche della sua esperienza a Il paradiso delle signore, ha raccontato che: «Antimafia è una fiction in cui i protagonisti in realtà sono i cattivi, e in particolare le cattive donne. Io sono entrata interpretando un ruolo a cui è dedicato molto spazio, all’inizio però ho avuto qualche difficoltà, perchè è una fiction molto seguita e amata, e dove pian piano i personaggi storici sono andati via, e per noi nuovi è stata una bella sfida. In ogni caso poi sono riuscita a trovare con Rachele il mio spazio e ad avere un calore dal pubblico che non mi aspettavo».

Cosa succederà a Squadra Antimafia 8? «Nonostante il finale tragico della settima edizione, io ci sono nell’ottava stagione (ferita alla gola, Rachele verrà salvata, ndr). Vedrete che evoluzione: Rachele diventerà la boss, se prima era legata ad altre figure come De Silva che coordinavano e lei stava dietro le quinte ad eseguire, ora prenderà le redini in mano della storia e delle situazioni, e la vedremo più aperta sul piano sentimentale ed emotivo. Insomma se prima aveva delle relazioni in funzione di prendere potere, ora si lascerà coivolgere, soprattutto con due personaggi che scoprirete nelle puntate. È un personaggio che sono molto contenta di interpretare, parliamo molto tra noi attori e con la troupe per cercare di dare umanità a questi personaggi, approfondire alcuni aspetti. Se Rachele nella settima edizione era molto dura, serrata, nell’ottava tirerà fuori altri aspetti».

Un po’ come quello di De Silva, che nella settimana si è scoperto padre amorevole e protettivo.

È SUCCESSO OGGI...