Scossa di terremoto in Provincia di Roma: ecco dove

0
Scossa di terremoto in Provincia di Roma: ecco dove

ARTICOLI IN EVIDENZA

Terremoto nella provincia nord di Roma. I sismografi dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia hanno registrato martedì mattina una debole scossa di terremoto nella zona della provincia nord di Roma. I macchinari della rete nazionale hanno individuato il movimento sotterraneo nella zona tra Roma e Viterbo, con epicentro localizzato nel comune di Campagnano di Roma.

TERREMOTO A ROMA NORD

La scossa, di magnitudo 1,8 è stata registrata alle ore 9.39 dalla sala sismica di Roma che ha rilevato le coordinate di 42.16 e 12.37 ad una profondità di 8 km. Si tratta in ogni caso di una piccolissima scossa e rientra dunque nelle scosse di minima entità che difficilmente vengono percepite dalla popolazione né lasciano sul territorio danni a cose o persone.

COINVOLTI COMUNI DELLA PROVINCIA

Numerosi i comuni dell’area nord coinvolti dalla scossa come Bracciano, Anguillara Sabazia, Fiano Romano, Rignano Flaminio, Castelnuovo di Porto, Morlupo, Capena, Riano, Sant’Oreste, Civitella San Paolo. Per quanto riguarda la vicina provincia di Frosinone Civita Castellana, Sutri, Bassano Romano, Castel Sant’Elia, Oriolo Romano, Capranica, Ronciglione.

È SUCCESSO OGGI...