Roma, tifoso dello Sparta Praga urina su una mendicante (VIDEO)

0
Roma, tifoso dello Sparta Praga urina su una mendicante (VIDEO)

ARTICOLI IN EVIDENZA

Ennesima umiliazione per Roma da parte di turisti stranieri che vengono in visita nella Capitale e si comportano come se si trovassero nella terra di nessuno. Il 19 febbraio 2015 le intemperanze incivili di alcuni tifosi olandesi del Feyenoord provocarono seri danni alla Barcaccia del Bernini, in piazza di Spagna. Nel settembre del 2015, sei turisti inglesi, quattro uomini e due donne, si fecero il bagno nudi nella Fontana delle Naiadi, al centro di piazza della Repubblica, del tutto incuranti dei passanti . Il 13 febbraio scorso un turista britannico si è spogliato completamente per poi tuffarsi in un’altra fontana storica della Capitale, quella dei Quattro Fiumi di piazza Navona. E infine ieri, giovedì 17 marzo, altri turisti stranieri, supporter della squadra di calcio dello Sparta Praga, hanno nuovamente fatto finire Roma su tutti i media italiani e stranieri per l’ennesimo squallido gesto, privo, questa volta, anche del minimo senso di umanità.

IL VIDEO DEL TIFOSO DELLO SPARTA PRAGA CHE URINA ADDOSSO A UNA MENDICANTE

Alcuni tifosi cechi, nella Capitale in occasione del match contro la Lazio, valido per gli ottavi di Europe League e perso dai biancocelesti per 3 a 0, si sono resi protagonisti di uno squallido episodio. Poco prima della partita, intorno alle 15, si sono avvicinati a una anziana mendicante che si trovava in ginocchio, a chiedere l’elemosina, sul ponte di fronte Castel Sant’Angelo, e hanno fatto finta di farle i propri bisogni addosso. Poi, evidentemente non paghi della loro idiozia, uno di loro si è sbottonato i pantaloni e si è messo davvero a urinarle addosso, davanti a tutti e tra l’ilarità generale. A svelare l’accaduto è un video girato da un giovane spagnolo che stava visitando da turista la Capitale. Il filmato, rilanciato da El Pais, mostra l’assurdo gesto dell’imbecille di turno, la donna che si alza e si allontana e una ragazza, l’unica con un briciolo di umanità che, impietosita dalla scena, si avvicina alla mendicante e le porge una moneta.

È SUCCESSO OGGI...