Gabbani, la rivelazione di Sanremo 2016 al Concerto della Misericordia

0
Gabbani, la rivelazione di Sanremo 2016 al Concerto della Misericordia
Francesco Gabbani all'Eurovision Song Contest

ARTICOLI IN EVIDENZA

La sua “Amen” ha fatto incetta di premi a Sanremo 2016, portandosi a casa il “Premio della Critica – Mia Martini” e il “Miglior Testo – Sergio Bardotti”, oltre al 1° posto nella categoria “Nuove Proposte“. Francesco Gabbani è uno degli artisti del momento, lanciato dal brillante risultato al 66° Festival della Canzone Italiana e sarà tra i cantanti che si esibiranno al Concerto della Misericordia di lunedì 14 marzo (ore 21) all’Auditorium Conciliazione di Roma; lo show è un evento benefico promosso dalla Regione Lazio e vedrà protagonista l’Associazione Bambini Ematooncologici Onlus (A.B.E. Onlus) che da anni, in collaborazione con Dipartimento Onco-Ematologico dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma, si occupa dell’assistenza ai bambini affetti da patologie ematologiche e alle loro famiglie. L’obiettivo della serata è una raccolta fondi a sostegno del progetto di assistenza e terapia domiciliare per i bambini.

GABBANI

Nato a Carrara il 9 settembre 1982, Francesco Gabbani si avvicina al mondo della musica già in tenera età per il fatto che la sua famiglia è proprietaria del negozio “La Musica” di strumenti musicali. Il suo primo approccio musicale avviene attraverso la batteria; presto però capisce la necessità di imparare a suonare uno strumento armonico come la chitarra, che studierà per qualche anno a cavallo tra l’infanzia e l’adolescenza, che gli permetta di iniziare ad esprimersi scrivendo canzoni. Suona anche il pianoforte e il basso elettrico. Dal 2000 al 2010 è stato cantante della band Trikobalto, per poi dedicarsi alla carriera solista. Il suo primo album è “Greitist Iz” del 2013, promosso dai singoli “I dischi non si suonano” e “Clandestino“. Nell’autunno 2015 si presenta alle selezioni di Sanremo Giovani con il brano “Amen“. Selezionato dalla giuria di Sanremo Giovani 2015, supera le selezioni ed è tra gli otto artisti che partecipano all’edizione 2016 del Festival di Sanremo, nella categoria Nuove Proposte. L’11 febbraio inizialmente viene eliminato dalla gara per aver perso la sfida contro Miele, ma viene riammesso a causa di un problema tecnico che ha coinvolto la votazione della sala stampa che ha dovuto ripetere le operazioni di voto capovolgendo il risultato. Partecipa alla finale del 12 febbraio qualificandosi primo e ottenendo il premio della critica Mia Martini e il premio Sergio Bardotti come miglior testo del Festival. Il 12 febbraio 2016 esce il suo secondo album “Eternamente ora“, contenente 8 canzoni tra cui il singolo “Amen” e promosso con un intenso instore tour nei negozi italiani.

GUARDA IL VIDEO DELLA SUA “AMEN”

GLI ARTISTI SUL PALCO

Ecco tutti i cantanti sul palco de “Il Concerto della Misericordia”:

Enrico Ruggeri, dalla gloriosa carriera e rilanciato dal 4° posto a Sanremo 2016
Simona Molinari, giovane cantautrice partenopea esplosa a Sanremo Giovani nel 2009
Irene Fornaciari, lanciata a Sanremo 2009 e in gara all’ultimo Festival, è la figlia del noto cantante Zucchero
Francesco Gabbani, vincitore di Sanremo Giovani 2016 con il singolo tormentone “Amen“
Amara, alias Erika Mineo, lanciata dal 4° posto a Sanremo Giovani 2015
Rossana Casale, nota cantante pop/blues e tra le voci più importanti della musica italiana
Dimitra Theodossiou, cantante soprano greca
Omar Pedrini, ex cantante dei Timoria noto anche come solista
La Differenza, pop rock band lanciata a Sanremo 2005 dal brano “Che farò“
Loredana Errore, seconda classificata del talent Amici 2009/2010
I giovani cantanti esordienti Manuel Foresta, Silvia Aprile e Micaela e Luchi

Presentano l’evento Fabrizio Silvestri, autore radiotelevisivo (RAI), conduttore radiofonico (RADIO1 RAI e Agenzia Italia Stampa), Giulia Salemi, modella e attrice, e Antonio Vandoni (direttore artistico musicale di Radio Italia). I biglietti sono in vendita on-line sul sito www.bookingshow.com e presso tutti i punti vendita Bookingshow.

È SUCCESSO OGGI...

Coronavirus, in Serbia le bugie di stato

0
Da Belgrado Antonela Riha per Obc (Osservatorio Balcani e Caucaso, periodico on line) scrive che a più di tre mesi dall’annucio dell’epidemia di coronavirus, in Serbia si registra un drammatico aumento di...

Roma, prosegue la lotta allo spaccio di sostanze stupefacenti da parte della polizia: 13...

0
I poliziotti del commissariato Trastevere hanno denunciato, in stato di libertà, un minorenne che, in Piazza San Cosimato, è stato trovato in possesso di 0.9 grammi di marijuana e 21 grammi di...