“Tiramisù”, il nuovo film di Fabio De Luigi al cinema (TRAILER)

0
“Tiramisù”, il nuovo film di Fabio De Luigi al cinema (TRAILER)

ARTICOLI IN EVIDENZA

Fabio De Luigi torna al cinema. In doppia veste di protagonista/regista del film “Tiramisù“, commedia nelle sale a partire dal 25 febbraio. Dopo anni di apparizioni importanti in tv e sul grande schermo, in cui si è conquistato la fiducia del grande pubblico, l’attore emiliano è all’esordio da dietro la macchina da presa in una trama in cui si infila alla perfezione, quella dell’uomo insicuro e frustrato (che veste con la sua inconfondibile ironia) il quale vede la sua vita cambiare di fronte a uno sconvolgente ed inaspettato evento. Ad affiancarlo sul set sono il giovane Angelo Duro (con cui collabora sul web da più di un anno), Vittoria Puccini, Giulia Bevilacqua, la rivelazione di “Colorado” Alberto Farina, Nicola Pistoia, Giovanni Esposito , Orso Maria Guerrini e Pippo Franco.

LA TRAMA DI “TIRAMISÚ”

Antonio Moscati (De Luigi) è sposato con Aurora (Puccini), una donna dolce ma tutta d’un pezzo. Nella loro vita bazzicano spesso il cognato di Antonio, il cinico Franco (Duro), trentenne divorziato con una figlia di sette anni e che cambia modella ogni settimana, e Marco (Farina), perennemente depresso perché la sua enoteca è sempre vuota a causa del suo atteggiamento sciatto e disfattista e, di conseguenza, ha accumulato tanti debiti. Antonio fa il rappresentante di prodotti farmaceutici, e gira con poco successo ed entusiasmo gli studi dei medici della mutua, cercando ogni giorno di vendere le sue garze e le sue bende. Alla sua frustrazione quotidiana si è aggiunto ultimamente anche il timore che sua moglie Aurora possa stancarsi presto di lui e del suo non essere un vincente. Finché un giorno Antonio dimentica in uno studio medico un tiramisù fatto da Aurora e che lui avrebbe dovuto portare alla Caritas. Un medico lo assaggia e la vita di Antonio cambia…

FABIO DE LUIGI E ANGELO DURO

La parola ‘tiramisù’ – spiega De Luigi in occasione della presentazione del film alle Giornate Professionali di Cinema di Sorrentoè l’elemento chiave di tutto, perchè tirarsi su in sè è una cosa bella da augurare a chiunque, perchè nel film mia moglie mi tira su in un momento importante della mia crescita professionale e perchè lo fa proprio grazie a un tiramisu, il dolce che mi apre strade inaspettate e mi fa arrivare in alto, un po’ troppo però e come Icaro mi brucio le ali. Tutto questo in chiave comica ma anche romantica, si cerca di far divertire la gente con una storia semplice e lineare”. “Il mio personaggio – racconta l’esordiente Duro – è un ragazzo che non prova sentimenti per nulla, non crede nella fantasia della vita e non ha ideali. Il film? Devo dire che è bello e mi piace per contratto e che non mi piace perchè è troppo corto (ride ndr). Sono contento di aver fatto la mia prima esperienza al cinema con Fabio, il mio attore preferito già da prima del nostro incontro”.

 

Titolo: Tiramisù
Regia: Fabio De Luigi
Attori: Fabio De Luigi, Vittoria Puccini, Angelo Duro, Giulia Bevilacqua, Alberto Farina, Nicola Pistoia, Giovanni Esposito, Orso Maria Guerrini, Pippo Franco
Uscita nelle sale: 25 febbraio 2016
Genere: commedia
Durata: 94 min.
Nazione: Italia
Anno: 2016
Distribuzione: Medusa Film

È SUCCESSO OGGI...