Nasce il partito di Roma Nord: secessione da Roma Sud

0
Nasce il partito di Roma Nord: secessione da Roma Sud

ARTICOLI IN EVIDENZA

Era nata come semplice trovata goliardica. Poi, quella pagina Facebook che proponeva la creazione di un partito di Roma Nord, chiedendo la secessione dal resto della Capitale, è cresciuta in modo esponenziale, arrivando a superare le 2.300 persone. E adesso c’è chi dice che, alle prossime elezioni comunali, il fantomatico “Pirn”, cioè, appunto, il “Partito indipendentista di Roma Nord”, potrà fare davvero la comparsa nelle urne col suo inconfondibile simbolo: la torretta di Ponte Milvio con al centro un lucchetto. I motivi di questa separazione? A detta degli ideatori del “progetto”, fra Roma Nord e Roma Sud intercorrerebbero “differenze sostanziali che vanno al di là di ogni possibile generalizzazione. Roma Nord è sofisticata e ha una mentalità europea, Roma Sud è burina e arricchita”. Il fondatore di questo singolare movimento, Alberto Gagliardi, è intervenuto stamattina, venerdì 19 febbraio, su Radio Cusano Campus, nel corso del format ECG Regione condotto da Roberto Arduini e Andrea Di Ciancio, per spiegare più diffusamente le sue idee.

UN MURO TRA ROMA NORD E ROMA SUD

Gagliardi, classe ’83, originario di Monte Sacro, dice di voler far sul serio. «Un giorno potremmo sentire l’inno della Lega Padana riportato in chiave romana. Magari un “Servi di Roma Sud fuori…”, anche se il nostro inno già esiste ed è “Roma Nord”, di Umberto Tozzi. Su cosa si basa la nostra voglia di scissione? La vera Roma è Roma Nord. Dobbiamo mettere un muro e dividere Roma Nord da Roma Sud. L’ha fatto Berlino, perché non dovremmo farlo noi? Se qualcuno lavora a Roma Nord ma vive a Roma Sud, si deve trovare un lavoro giù. Cosa non ci piace di Roma Sud? Facendo una generalizzazione, i cittadini di Roma Nord sono più borghesi, più acculturati, più sofisticati. I cittadini di Roma Sud, invece, sono più sempliciotti».

UNA RACCOLTA FIRME PER FONDARE IL PIRN E PARTECIPARE ALLE ELEZIONI

Tra il serio e il faceto, il fondatore del Partito Indipendentista di Roma Nord, sogna in grande: «Servono mille firme per fondare ufficialmente il movimento. Martina Dell’Ombra potrebbe essere la nostra candidata premier. A Roma Nord c’è un grande senso di appartenenza, anche se l’ammissione di Talenti tra i quartieri di Roma Nord ha creato grosse discussioni anche tra di noi. I cittadini sudisti che cercheranno di scavalcare il muro senza documenti e senza permesso verrà respinto. Anche se non saremo particolarmente cattivi». La partita per raccogliere le firme e partecipare alle elezioni comunali è aperta. Non resta che aspettare qualche mese per scoprire come andrà a finire.

È SUCCESSO OGGI...

Eur spa, nuovo ad? Si fa il nome di Rosati

0
"Per nomina Ente Eur occorrono nomi nuovi che segnino netta discontinuita' con governance e gestioni del passato". Lo scrive su Twitter l'assessore capitolino al Personale Antonio De Santis (M5s).La societa' Eur Spa...

Movida a San Lorenzo: 4 locali chiusi, 426 persone identificate

0
Nelle ultime due settimane, i Carabinieri della Compagnia di Roma Piazza Dante hanno eseguito costanti controlli nella zona di San Lorenzo, con un dispositivo, presente quasi quotidianamente, di circa 16 militari.Le verifiche...

Emergenza Coronavirus, proseguono i controlli a Pomezia. A luglio 193 verifiche e 38 verbali...

0
Proseguono i controlli nel territorio del Comune di Pomezia da parte della Polizia locale per verificare il rispetto delle prescrizioni anti contagio da Covid-19. Nel mese di luglio sono 193 le verifiche effettuate tra...

Prostituzione nel centro massaggi: arrestata una donna. Seconda attività sequestrata in pochi giorni dalla...

0
Una vera e propria casa d'appuntamento, in zona Tuscolana, celata dietro la fittizia attività di 'centro massaggi': questa mattina agenti della Polizia Locale di Roma Capitale hanno sequestrato il centro ed eseguito...

“Multa a chi non usa la mascherina”. Arriva il nuovo provvedimento della Regione Lazio

0
Una ordinanza per multare chi non indossa la mascherina quando e' in compagnia di altre persone. E' la misura annunciata dall'assessore alla Sanita' della Regione Lazio, Alessio D'Amato, nel corso di una...