Olimpiadi 2024, Marino svela un “patto segreto”

0
Olimpiadi 2024, Marino svela un “patto segreto”

ARTICOLI IN EVIDENZA

«Se Marino è a conoscenza di un patto lo argomenti, lo spieghi e vediamo cosa ha da dire. La politica purtroppo vive troppo di allusioni. Bisogna diventare anche un po trasparenti nel dire le cose» scrive il candidato alle primarie per il sindaco di Roma, Roberto Morassut  commentando la lettera dell’ex sindaco Ignazio Marino circa un patto Renzi-Montezemolo-Malagò sul villaggio olimpico a Tor Vergata.

Eppure la lettera pubblicata dall’Espresso è tutt’altro allusiva perché l’ex sindaco spiega che lui aveva proposto la realizzazione di un grande parco fluviale lungo il Tevere, nell’area compresa tra il GRA e la via Olimpica «dove oggi ci sono un agglomerato spesso informe di edifici, fabbriche, depositi, la sede principale della Rai e quella di Sky». Secondo il progetto di Marino (peraltro noto solo a lui e ai suoi intimi) il complesso avrebbe dovuto riqualificare strutture come un ex deposito Atac, un depuratore, un impianto per i rifiuti che si doveva chiudere e gli edifici dell’aeroporto dell’Urbe.

«Queste strutture -racconta ancora Marino- una volta terminate le Olimpiadi, sarebbero state utilizzate per la nuova “Città della giustizia”» facendo in modo che le stanze che  ospiteranno i 9500 atleti « divenissero uffici per giudici, procuratori, cancellieri, avvocati, ecc. » Oggi, va all’attacco Ignazio,  nessun romano conosce il progetto che Malagò e Cordero di Montezemolo presenteranno il 17 febbraio alle televisioni. «Provo a fare una profezia – conclude-  Ci diranno che il Villaggio Olimpico si dovrà fare nel verde di Tor Vergata e si dovrà prolungare la metro C. Il risultato è che le Olimpiadi secondo il modello Renzi saranno al servizio di altri interessi, non di quelli dei romani.»

La guerra contro Renzi continua e non dà segni di tregue future mentre le profezie e le rivelazioni incombono sulla prossima campagna elettorale.

Balthazar

È SUCCESSO OGGI...

Controlli antispaccio, sequestro di droga e dieci fermi

0
Prosegue senza sosta, da parte della Questura di Roma, l'attività di prevenzione e repressione dei reati inerenti la detenzione e lo spaccio di stupefacenti. A seguito di una segnalazione pervenuta alla Sala...
Violenza Vi Del Corso

Roma, due stupri in quattro giorni. Cosa è successo

0
"Il sesso è un'arma. Con lo stupro i criminali marcano il territorio". A dirlo, in un'intervista rilasciata all'Agenzia Dire, è la criminologa Roberta Bruzzone, che ha commentato così...

Locale da incubo, interviene la polizia a Roma

0
Gli agenti del Commissariato di Ladispoli congiuntamente al personale della Polizia Locale hanno concluso un'intensa e mirata attività di controllo, nel corso della quale sono stati sottoposti a verifica alcuni negozi di...

Furti e borseggi in centro a danno dei turisti: dieci arresti a Roma

0
Proseguono le attività preventive messe in campo dai Carabinieri della Compagnia Roma Centro per arginare il fenomeno dei furti e dei borseggi ai danni dei turisti in visita nel cuore della Capitale....

MALATTIE CARDIOVASCOLARI, SIGLATA INTESA REGIONE LAZIO-NOVARTIS PER PREVENIRLE

0
Regione Lazio e Novartis insieme "per individuare misure atte a ridurre la mortalità legata alle malattie cardiovascolari, principale causa oggi di ricovero e decesso nel territorio della Regione Lazio". A firmare il...