Chi è J Balvin, l’artista latino sbarcato al Festival di Sanremo

0
Chi è J Balvin, l’artista latino sbarcato al Festival di Sanremo

ARTICOLI IN EVIDENZA

La musica latina mondiale ha un nuovo protagonista. E che protagonista! Col suo tormentone reggaeton “Ginza” ha debuttato al numero uno in Usa, Messico e in altri nove Paesi. Sta letteralmente dominando le classifiche “Viral” e “Global Chart” di Spotify e in Italia è al primo posto nella classifica dei singoli più venduti della settimana (fonte FIMI). Parliamo naturalmente del colombiano J Balvin, ospite della quarta serata del Festival di Sanremo 2016 di venerdì 12 febbraio. Vediamo, quindi, chi è questo nuovo fenomeno musicale che dalla lontana Colombia arriva al Teatro Ariston di Sanremo.

BIOGRAFIA DI J BALVIN

J Balvin, nome d’arte di José Álvaro Osorio Balvin, è un cantante colombiano trentenne. Nato nel 1985 a Medellìn, si è appassionato fin da piccolo alla musica reggae, dancehall e hip hop. L’approdo al reggaeton, mix giamaicano di tutti questi generi, è stata la logica conseguenza. Nel 2007 ha pubblicato il suo primo album in studio, “Real”, seguito nel 2008 da “El negocio” e, nel 2013, da “La familia”. Con questo terzo album si è definitivamente affermato agli occhi del mondo: ha conquistato i più importanti premi musicali del Pianeta, un Latin Grammy, tre Billboard Awards, tre Premios Lo Nuestro, un Kids Choice Awards Colombia e un Latin American Music Awards, e Billboard, la celebre rivista settimanale statunitense dedicata alla musica, lo ha definito “il più grande artista emergente di musica latina mai visto da molti anni a questa parte”. E, in effetti, è stato il primo artista latino ad avere ottenuto la certificazione Riaa a Doppio Disco di Diamante per due singoli, “6am” e “Ay Vamos”. Oltre al successo musicale, J Balvin è anche un collaboratore molto richiesto e stimato, per i remix in lingua spagnola, da artisti come Ariana Grande, Maroon5, Pharrel Williams e Justin Bieber (nel duetto/remix del suo nuovo singolo “Sorry”). Proprio quest’ultimo, pochi giorni fa, dopo essere stato ospite di J Balvin in uno Staple Center sold out, duettando insieme sulla versione latin di “Sorry”, ha annunciato di voler collaborare nuovamente con l’amico. J Balvin è apprezzatissimo anche sui social: 15 milioni e mezzo di seguaci su Facebook, oltre sette milioni su Instagram e più di 3 milioni su Twitter. Il tour in America Latina ed Europa ha fatto registrare il sold-out in oltre 100 date e il suo nuovo singolo tormentone “Ginza”, uscito nel 2015, sta facendo impazzire e ballare mezzo mondo.

LA HIT “GINZA”

Ginza” è il tredicesimo singolo di J Balvin. Scritto dal cantante colombiano insieme ad Alejandro Ramirez Suàrez, Rene David Cano Rios, Salomon Villada Hoyos e Carlos Alejandro Patino Gomez, è uscito in America Latina il 17 agosto 2015 ed è stato pubblicato in Europa e negli Stati Uniti nel dicembre 2015. Il brano, che farà parte del suo nuovo album in uscita nel 2016, il quarto in studio, è già nella Top10 dei singoli più programmati dalle radio italiane e ha conquistato il suo primo Disco di Platino e la prima posizione della classifica di iTunes e di Shazam. Non si contano, inoltre, le migliaia di video coreografie di “Ginza” presenti su Facebook che insegnano a ballare il reggaeton, così come le parodie del brano che si trovano in Rete.

LA COREOGRAFIA DI “GINZA” PER BALLARE IL REGGAETON

LA PARODIA DI “GINZA”

 

È SUCCESSO OGGI...