Youbileum, la tecnologia al servizio del Pellegrino

0
Youbileum, la tecnologia al servizio del Pellegrino

ARTICOLI IN EVIDENZA

Il Giubileo si fa tecnologico: tra le numerose iniziative in corso, l’associazione “Il Cammino della Pace” ha pensato alle esigenze pratiche dei pellegrini e propone una App unica nel suo genere, Youbileum. Chiediamo all’avvocato Maria De Meis, rappresentante della Onlus, come è nata questa iniziativa.
“Il Cammino della Pace” è composta da un gruppo di operatori di Misericordia laici, uniti nello spirito della Laudato si’, uniti al fine di promuovere e valorizzare i pellegrinaggi spontanei come momento di crescita spirituale. L’ App Youbileum, in questo senso, è la revisione moderna e tecnologica del tradizionale bastone usato dai pellegrini; perciò ha ricevuto grande apprezzamento operativo dei Padri Benedettini, Francescani, Camaldolesi e degli altri Ordini religiosi coinvolti nel Cammino della Fede, nonché dall’organizzazione ufficiale del “Pio Istituto Pontificio per la Nuova Evangelizzazione”.

Che tipo di servizi offre la App?


L’App accompagna i Pellegrini nel loro percorso spirituale, aiutandoli a superare le difficoltà pratiche, sfruttando servizi di supporto totalmente gratuiti. Di questi tempi l’esigenza della sicurezza è fondamentale, soprattutto in viaggio. Affinché i pellegrini possano muoversi in sicurezza, Youbileum è in grado di sfruttare la tecnologia del cellulare o dell’i-Pad e di aggiornarsi con le Forze dell’Ordine grazie al suo sistema di localizzazione e di comunicazione. Inoltre è un valido aiuto per pianificare il proprio percorso personalizzato, grazie alla bussola intelligente e ad un sistema di notifica che segnala luoghi ed eventi di interesse sul tema giubilare nelle vicinanze. Inoltre Youbileum presenta i concerti, le mostre d’arte, gli incontri culturali organizzati in esclusiva da “Il Cammino della Pace” per andare “Oltre il Giubileo”. I pellegrini in possesso della app possono partecipare a tutti questi eventi con un contributo simbolico.

L’idea di una app è comunque molto distante dall’immagine consueta del pellegrino, che evoca più le forme di devozione legate alla tradizione e a persone di una certa età. Qual è il  target cui Youbileum si rivolge?


E’ scaricabile gratuitamente da tutti ed è di facile utilizzo per la consultazione da parte di utenti di ogni età e competenza, grazie al suo alto contenuto tecnologico ottimizzato proprio per rispondere alle esigenze di persone di ogni età, anche quelle che non hanno grande dimestichezza con i cellulari. Inoltre è stata creata per essere installata su Android, Apple iOS e presto sarà su Windows Phone.

Il nome Youbileum è chiaramente legato all’evento giubilare in corso. Che cosa succederà dopo il 2016?


La app, che nasce contestualmente all’iniziativa giubilare, è comunque parte di un progetto più ampio della onlus “Il Cammino della Pace”, che come si evince dal nome è legata a tutte le forme di pellegrinaggio spontaneo. Dal cammino di Santiago ai pellegrinaggi delle tradizioni locali italiane, è a tutti coloro che intraprendono questo tipo di percorso che ci rivolgiamo. E la app è soltanto il primo step di un impegno a fianco del pellegrino e del viaggiatore, che si esprime nella tecnologia e negli eventi originali d’arte e musica che saranno presentati a Roma nei prossimi mesi.

[form_mailup5q lista=”campidoglio”]

È SUCCESSO OGGI...

Elezioni, Leodori: “La coalizione che governa il Lazio ha preso più voti del centrodestra”

0
"Il risultato di domenica sicuramente rappresenta un segnale che deve spingerci ad una riflessione. Ma la tornata elettorale appena passata ci lascia anche alcuni dati positivi. Ne cito uno, visto il ruolo...

Terribile incidente vicino Roma, l’auto prende fuoco

0
Terribile incidente su via Appia Nord, tra Genzano e Velletri, all’altezza dell’incrocio con via Ponte Veloce, in zona Madonna degli Angeli. Un’utilitaria, una Fiat 500, ha perso il controllo..

Trovato in possesso di 585 chili di droga: sequestro record vicino Roma

0
Una montagna di droga: ovvero 585 chilogrammi impilati all'interno di un garage in località Fonte Nuova, a Roma. Questa la quantità di stupefacente tra hashish, marijuana e cocaina sequestrata dagli agenti del...

Roghi tossici, arrestate due persone a San Cesareo

0
I Carabinieri del Gruppo Forestale di Roma, nel corso dei quotidiani servizi di osservazione per contrastare le condotte scorrette di combustione illecita di rifiuti, nel primo pomeriggio di ieri, hanno arrestato due...

Da Angelucci a Zingaretti, gli eletti alla Camera e al Senato nel Lazio

0
Si va delineando il quadro degli eletti nel Lazio nei collegi assegnati con il proporzionale, 20 in tutto alla Camera (a cui aggiungere 14 attraverso l'uninominale) e 12 al Senato (più 6...