Sea Life, aperte le posizioni per l’acquario di Roma: ecco come candidarsi

0

Dopo un’attesa che è sembrata infinità, ormai ci siamo: il Sea Life Acquario di Roma, l’attrazione turistica tra le più promettenti della capitale che sorge sotto il laghetto artificiale dell’Eur, nel quadrante sud di Roma, aprirà nella primavera di quest’anno. Oltre 14 mila metri quadri dedicati alle profondità del mare tra aree Expo, acquario tradizionale, divulgazione scientifica e ricerca tecnologica. Negli ultimi tempi erano stati diffusi numerosi indirizzi di posta elettronica a cui inviare le candidature per essere assunti, senza però che fossero neanche iniziate le selezioni e fosse stata data alcuna informazione ufficiale dagli organismi in questione. Adesso però è ufficiale: Sea Life ha finalmente reso note le posizioni aperte e spiega come candidarsi per ricoprire i profili cercati. Quindi, se sei un aspirante biologo marino o, semplicemente, se ami la vita subacquea e le creature marine, ecco come puoi far parte del personale di cassa a quello del “dietro le quinte”.

LE POSIZIONI APERTE – Dall’Aquario di Roma fanno sapere che si tratta di un vero e proprio “oceano di opportunità”, precisando però che “non ci piacciono le persone che vanno e vengono come le maree. Per questo cerchiamo risorse che credano in ciò che fanno, persone che abbiano veramente a cuore il proprio lavoro, senza aver paura di nuotare controcorrente”. Nello specifico, ecco le posizioni al momento aperte:

• Duty Manager
Si occupa di garantire ai nostri ospiti una esperienza di alta qualità, segue e monitora tutte le attività all’interno del SeaLife: deve avere un occhio vigile sull’attività dei talkers, fa si che ogni spettacolo rispetti gli alti standard aziendali e si relaziona costantemente con gli ospiti.

• Retail Manager
La persona è responsabile del settore vendite, ha una forte leadership, ottime capacità di motivare il proprio team di lavoro ed è in grado di garantire, attraverso il lavoro di squadra, alti risultati nelle vendite sempre nel rispetto degli alti standard qualitativi aziendali.

• Guest Experience Hosts
Sono le persone responsabili di garantire un eccellente servizio clienti all’interno dell’acquario e delle aree interattive oltre a supervisionare il rispetto degli standard in materia di sicurezza.

• Admissions Hosts
Sono le persone che si occupano dell’accoglienza di tutti i nostri ospiti gestendo le attività di biglietteria. Chi ricopre questo ruolo ama il contatto con il pubblico, è dinamico e possiede una forte attenzione ai dettagli.

• Retail Hosts
Sono coloro che accolgono e interagiscono con gli ospiti all’interno del negozio, alla fine del percorso all’interno dell’aquario. Per aver successo in questo ruolo devono essere persone con ottime doti organizzative, in grado di esporre al meglio la merce per renderla appetibile all’ospite, amanti delle attività di vendita.

• Medico Veterinario
Principali responsabilità: Controllo e detenzione dell’armadietto dei farmaci, compilazione e aggiornamento del registro di carico e scarico dei medicinali, gestione smaltimento carcasse, effettuazione prescrizioni mediche necessarie (su indicazione dei Veterinari Internazionali), consulenza su questioni inerenti all’attività veterinaria, controllo e intervento secondo il piano delle attività mediche in accordo con i Veterinari Internazionali e il Curatore dell’Acquario. Mantenimento dei rapporti di interscambio scientifico con Enti e Autorità (CITES, Ministeri, ASL di competenza ecc…), pronto intervento in caso di emergenza tramite assistenza telefonica allo staff tecnico e, nei casi più gravi, intervento diretto.
La persona deve garantire la presenza in sito per almeno 2 giornate al mese.
Durante tali giornate il veterinario effettua un controllo dettagliato delle vasche e degli animali nonché delle aree tecniche di rilievo (cucina per la preparazione del cibo degli animali, laboratorio per le necroscopie, laboratorio per l’analisi delle acque, vasche di quarantena) con lo scopo comune di mantenere gli standard di benessere animale richiesti dall’azienda. Si occupa inoltre di controllare la corretta detenzione e compilazione dei registri aziendali (mortalità, AHEF, analisi dell’acqua ecc…) e ufficiali (CITES). Si richiede:
– conoscenza dell’ ittiopatologia dei pesci marini di acqua tropicale salata
– buone conoscenza della lingua inglese
– possesso dei principali brevetti subacquei
– preferibilmente residenza in zona limitrofa alla sede di lavoro
Verrà offerto contratto di consulente come libero professionista a partita IVA.

COME CANDIDARSI – Se desideri candidarti per una di queste posizioni, l’unica cosa che devi fare è inviare il tuo curriculum accompagnato da una lettera di presentazione all’indirizzo email: sealiferomajobs@merlinentertainments.biz specificando l’autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi della D.Lgs. n. 196 del 30/6/2003. La ricerca è rivolta ad ambosessi (ex.L 903/77). In bocca al lupo!

È SUCCESSO OGGI...