Roma, 4 romeni beccati a rubare in un bar

0
Roma, 4 romeni beccati a rubare in un bar

ARTICOLI IN EVIDENZA

La scorsa notte, mentre stavano percorrendo via Casilina all’altezza della fermata metro “Giardinetti”, gli agenti della Polizia di Stato del commissariato “Casilino” hanno notato due individui fermi sul marciapiede che parlottavano fra di loro.
Colpiti dal loro atteggiamento impacciato e agitato, i poliziotti si sono subito fermati  per un controllo.
Sono così stati identificati, un 30enne e un 24enne, entrambi romeni. Alla richiesta degli agenti, i due giovani, si sono “spacciati” per manovali, giustificando la loro presenza in strada a notte fonda, perché in attesa del datore di lavoro che li avrebbe accompagnati.
Non è bastata questa spiegazione per convincere gli agenti che, sospettando che i due stessero facendo da “palo” ad altri complici hanno deciso di controllare all’interno di un bar posto proprio sul lato opposto della strada.
Dentro il negozio i poliziotti hanno scoperto ed identificato un altro 24enne e un giovane di 20 anni, anche questi romeni, sorpresi in flagranza di reato per furto.
I due infatti, si erano già impossessati  di 85 euro, una penna di marca e di circa 400 pacchetti di sigarette restituiti al legittimo proprietario. Per i quattro sono scattate le manette.

[form_mailup5q lista=”newsletter generale”]

È SUCCESSO OGGI...