Meteo Roma, arrivano pioggia e nevicate a quote basse al centrosud

0
Meteo Roma, arrivano pioggia e nevicate a quote basse al centrosud
Allerta Meteo, maltempo in arrivo, neve, temporali e vento forte

ARTICOLI IN EVIDENZA

Nubi in progressivo aumento con deboli piogge. Comincia a peggiorare il tempo su Roma e nel Lazio da giovedì, quando la temperatura massima registrata sarà di 13°C, ma comincerà a scendere di giorno in giorno. I venti saranno deboli e proverranno da Est, poi moderati e proverranno da Sudovest. Nuova perturbazione in arrivo quindi e che porterà piogge e rovesci soprattutto al centro e sui versanti tirrenici, anche con temporali.

PREVISIONI NEL LAZIO – Una perturbazione raggiunge l’Italia determinando un peggioramento del tempo a partire dalla Toscana. Precipitazioni in arrivo già al mattino sulla Toscana a carattere moderato, in intensificazione ed estensione al resto della regione e all’Umbria, dove comunque i fenomeni maggiori giungeranno tra sera e notte.

Variabilità sul Lazio con tempo inizialmente asciutto; primi possibili piovaschi nel pomeriggio, più concentrati nell’interno; piogge fino a moderate in arrivo a fine giornata, specie su interne e dorsale.

Nevicate fino a 1000m sulla dorsale toscana o inizialmente sin verso gli 800m sui settori tosco-emiliani, in rialzo a 1400 in serata, altrove in rialzo da 1200 a 1600m. Temperature in calo nei minimi nell’interno.

Da venerdì poi aria via via più fredda con nubi irregolari su Umbria e Lazio. In giornata variabilità più asciutta su Umbria e Lazio, mentre dalla sera subentrano velature sui cieli della Toscana.

NEL RESTO D’ITALIA – «Entro il weekend arriva il freddo, quello vero: si batteranno i denti dalle Alpi alla Sicilia – confermano i meteorologi del centro 3bmeteo.com –. Gelidi venti soffieranno direttamente dalla Scandinavia fin sullo Stivale, con primi freddi al Nord già entro venerdì, ma nel fine settimana su tutta la Penisola. Le temperature saranno in picchiata ovunque, con tracollo termico soprattutto al Centrosud dove le massime primaverili dei giorni scorsi saranno solo un ricordo: si potranno infatti perdere fino a 10-15°C in meno di 48 ore! Il freddo sarà inoltre acutizzato da venti anche forti tra maestrale, tramontana e grecale, che soffieranno con raffiche anche di oltre 80-90km/h con possibili danni, disagi e ovviamente mareggiate sulle coste esposte».

«Arriverà anche la neve, ma solo su adriatiche e al Sud – proseguono gli esperti –, su queste aree infatti l’ondata di freddo sarà accompagnata da rovesci anche a sfondo temporalesco e con grandine, che assumeranno carattere nevoso a quote basse; non esclusi fiocchi di neve fin verso i litorali sulle regioni del medio versante Adriatico».

Previsioni a cura di 3bMeteo.com

[form_mailup5q lista=”meteo roma”]

È SUCCESSO OGGI...