As Roma, Garcia sorridente a Trigoria e Spalletti in volo per Miami. Cosa c’è di vero?

0
As Roma, Garcia sorridente a Trigoria e Spalletti in volo per Miami. Cosa c’è di vero?
as-roma rudi garcia

ARTICOLI IN EVIDENZA

Un tam tam mediatico impressionante. Rudi Garcia e Luciano Spalletti stanno tenendo banco come non mai in questa telenovelas in casa As Roma. Cosa c’è di vero? Proviamo a ricostruire le ultime ore vissute dai due allenatori.

CERTEZZE – Partiamo dalle certezze. L’As Roma ha pubblicato sul suo sito le foto dell’allenamento di questa mattina, diretto a Trigoria dallo stesso Rudi Garcia, che questa mattina è rientrato presto da Zurigo dove si è svolta la consegna del Pallone d’oro. Il tecnico ha preso il suo posto in campo, e tra un allenamento e l’altro (seduta di mattina e una seduta è prevista anche nel pomeriggio) potrebbe aver parlato con Sabatini. Garcia nelle foto appare sereno, sorridente, come se non avesse ascoltato per nulla tutte le chiacchiere che si stanno facendo in queste ultime ore sul suo contro

LE VOCI – Ci sono poi post e foto messe su Twitter da giornalisti ed emittenti radiofoniche che ritraggono Luciano Spalletti all’aeroporto di Firenze, pronto a prendere un volo destinazione Usa con scalo a Parigi. Ovviamente si fa un gran parlare di un possibile incontro con Pallotta, dopo che secondo i bene informati già ieri sera il tecnico avrebbe parlato con Sabatini e suoi collaborati. Proposto un contratto di un anno e mezzo, con Spalletti che però chiede un anno in più.

RAPPORTI – Difficile dare a Garcia colpe sulla classifica, certo la Roma non decolla in questa stagione in cui nessuna squadra è in grado di spiccare il volo e andarsene, ma anche questo è il bello del calcio, che nessuno ammazza il campionato al giro di boa. Forse al tecnico francese gli si possono imputare più colpe sul gioco, sul fatto che alcuni giocatori sembrano spenti. Lui spesso manda frecciate a quella forma fisica che non c’è, dando forse responsabilità a chi i giocatori li ha preparati. Frasi che forse non piacciono al presidente, che avrebbe scelto il nuovo staff che affianca Garcia. Lo stesso presidente avrebbe detto dopo la gara con il Milan «sto per risolvere il problema». Ma in che modo?

IL RITORNO – Quello di Spalletti sarebbe un ritorno sulla panchina della Roma, dove si è seduto già nella stagione 2005-2009, conquistando due coppe Italia e una Supercoppa Italiana. Pallotta vuole Spalletti già domenica in panchina a guidare la Roma, il tecnico spera di avere anche garanzie di mercato. Il doppio annuncio, esonero e nuovo tecnico, potrebbe arrivare nel giro di poche ore, al massimo domani.

LA DIFESA – A difendere Garcia ci ha pensato ieri sera anche la compagna e giornalista Francesca Brienza, che ha parlato durante la trasmissione Tiki Taka. «Rudi è sereno e ha la mentalità vincente – ha detto -. È partito subito in quarta e ora che le cose vanno peggio si parla di esonero». Insonna non è una situazione facile, e la Brienza ha ricordato che anche per Spalletti fu chiesto l’esonero. Insomma una storia che si ripete. Ma Garcia ha spiegato che essendo un uomo di calcio, sa bene anche lui che queste cose capitano.

LE ULTIME NOVITÀ – Le ultime notizie che si apprendono riferiscono che Garcia allenerà anche oggi pomeriggio la squadra, ma potrebbe essere l’ultimo, un saluto ai giocatori e poi addio. Da domani toccherebbe ad Alberto De Rossi – messo in pre-allarme – in attesa che vengano definiti i contatti con Spalletti.

Foto Paolo Pizzi

[form_mailup5q lista=”as roma”]

È SUCCESSO OGGI...