Roma, rapina sventata al supermercato. Inseguimento e spari

0
Roma, rapina sventata al supermercato. Inseguimento e spari

ARTICOLI IN EVIDENZA

Arrestate dagli agenti della Polizia di Stato due persone che nel pomeriggio di ieri si stavano apprestando a mettere a segno una rapina in un supermercato di via di Torrevecchia.

I poliziotti del Reparto Volanti e del Commissariato Primavalle, transitando per la via, li hanno notati mentre erano a bordo di uno scooter, già travisati e armati di una pistola. Alla vista delle auto della Polizia i due hanno accelerato cercando di allontanarsi ma sono stati subito inseguiti dagli agenti.

SPARATORIA E INSEGUIMENTO – Durante la fuga uno dei due ha rivolto la pistola in direzione dei poliziotti che a quel punto, vistisi minacciati, sono stati costretti ad esplodere un colpo di pistola in aria a scopo intimidatorio. Il malvivente ha subito gettato la pistola in terra e insieme al complice ha ripreso la fuga. Una volta raggiunti e bloccati, i due hanno opposto resistenza e nella colluttazione e un investigatore è rimasto ferito in modo non grave. L’arma in loro possesso invece, raccolta da uno degli agenti durante l’inseguimento, rivelatasi essere una replica priva del tappo rosso, è stata sequestrata. Sequestrato anche lo scooter che da un accertamento più approfondito è risultato essere rubato. Identificati per un romano e un varesino, entrambi 29enni, i due sono stati accompagnati in ufficio. Accusati di lesioni e resistenza a pubblico ufficiale, i due sono stati arrestati.

[form_mailup5q lista=”newsletter generale”]

È SUCCESSO OGGI...