Meteo Roma, ancora due giorni di tempo stabile poi arriva il grande freddo

0
Meteo Roma, ancora due giorni di tempo stabile poi arriva il grande freddo

ARTICOLI IN EVIDENZA

Non dovrebbe piovere nelle prossime ore a Roma, anche se i cieli saranno in prevalenza nuvolosi, con qualche addensamento più compatto soprattutto nel pomeriggio. Le temperature sono comunque discrete per la media del periodo, osciallano tra i 9 e i 14°C.

NEL LAZIO – Nella nostra regione però persistono intense correnti occidentali che determinano ancora instabilità sulle zone interne laziali con nuvolosità irregolare e qualche pioggia che a carattere intermittente e locale, specie lungo l’Appennino; qualche fenomeno anche sulla dorsale umbra e sulle montagne aretine. Quota neve che si attesterà intorno ai 1200-1300m.

Ampi rasserenamenti si avranno lungo le coste e pianure limitrofe ma con clima molto ventoso per forte Ponente; tuttavia è più incerta la previsione sul Lazio occidentale, dove il tempo potrebbe anche risultare nel complesso maggiormente variabile e incerto con fugaci acquazzoni non del tutto esclusi. Variabilità infine sulle zone interne tra Toscana centro-orientale ed Umbria ma con tempo perlopiù asciutto. Temperature in diminuzione nei massimi, in generale calo in quota. Venti tesi di Ponente o ancora forti su mari e coste, forti in quota. Mari agitati o molto agitati con mareggiate sulle coste, specie lungo il livornese e coste toscane in genere.

PROSSIMI GIORNI – Da mercoledì rimonta temporaneamente un promontorio di alta pressione sul Mediterraneo centrale che protegge anche le centrali tirreniche. Variabilità tra Toscana orientale, Umbria e Lazio, ma ampi rasserenamenti sui settori occidentali fino a cieli sereni sull’alta Toscana. Il sole tende a prevalere quasi ovunque, salvo ancora qualche addensamento sul Lazio specie interno. Nella notte nubi in aumento da Ovest sulla Toscana per l’approssimarsi di una nuova perturbazione. Temperature in sensibile calo nei minimi, stabili nei massimi o in lieve calo in montagna.

CAMBIO DI TEMPERATURE – Da giovedì venti forti e un generale abbassamento delle temperature arriveranno sulla nostra penisola. Il cambiamento meteo in Europa avrà ripercussioni sul tempo in Italia. L’ampia ruota di bassa pressione legata al lobo del vortice polare tenderà a traslare verso levante e si posizionerà tra la Scandinavia e la Russia. Nel contempo l’alta pressione proverà ad elevarsi in Atlantico. Questa manovra porterà una discesa di una massa d’aria decisamente fredda e di natura artica verso l’Europa centro orientale. Sarà qui la roccaforte del grande freddo. È previsto un ulteriore peggioramento per il weekend, aria fredda e temperature in calo.

Previsioni a cura di 3bMeteo.com

[form_mailup5q lista=”meteo roma”]

È SUCCESSO OGGI...