Da Amleto a Maresca, la doppia veste di Daniele Pecci

0
Da Amleto a Maresca, la doppia veste di Daniele Pecci

ARTICOLI IN EVIDENZA

Lo abbiamo visto di recente in tv nei panni di Matteo Maresca in I misteri di Laura, un personaggio divertente che è piaciuto molto al pubblico, ma per chi vuole vedere Daniele Pecci da vicino dovrà andare domenica al Teatro Vittorio Veneto di Colleferro. Sarà in scena con Amleto, l’opera di William Shakespeare riadattata da Filippo Gili, che ne ha curato anche la regia.

PASSIONE TEATRO – L’attore romano – che abbiamo potuto ammirare anche al cinema in Mine Vaganti, o in altre serie tv come Orgoglio, Il bello delle donne – ci racconta lo spettacolo che ha portato in scena negli ultimi mesi. «Si tratta di uno spettacolo asciutto, veloce, dinamico. Il testo è integrale, classico, non ci sono state manomissioni; la traduzione è semplice, poetica ma non barocca. Io trovo che ci sia molta assonanza con la contemporaneità. A Colleferro, poi, non avremo di fatto la scenografia, il palco sarà aperto, senza quinte, come una caverna vuota. Insomma recitiamo senza nulla, e tutta l’attenzione sarà per la parola e la grande forza degli attori. Anche i vestiti saranno contemporanei, non recitiamo in costume e forse questo potrà aiutare anche i giovanissimi a riconoscersi di più, anche se poi guardano molto Il trono di spade, una serie in costume appunto. In ogni caso credo che siano fondamentali le prime parole, se uno riesce ad attrarre lo spettatore all’inizio non lo perderà poi durante lo spettacolo».

L’amore per il teatro è nato quando Daniele Pecci aveva circa sedici anni: «Ho iniziato a frequentare una scuola di teatro, e per me questa è la forma di recitazione più ambita, più importante. Quella che ha i più alti livelli, è poetica, ma ovvio che cinema e televisione hanno la loro parte». E sono ovviamente quei mezzi che ti portano al grande pubblico. Pecci è affezionato al ruolo di Amleto che ci confessa vede come «un punto di arrivo».

I MISTERI DI LAURA – Daniele Pecci è reduce dalla fiction tv I misteri di Laura, andata in onda su Canale 5. Un inizio con un buon successo, poi la scelta di far confrontare questa serie con i colossi di Rai Uno e l’ inevitabile scotto da pagare. Ma il suo Matteo Maresca ha fatto breccia nel cuore del pubblico. Un personaggio simpatico, fuori dagli schemi ma molto apprezzato. «La fiction ha esordito con uno straordinario 16% di share – spiega lo stesso attore -, poi è stata spostata per far posto a un’altra serie in cui probabilmente la rete credeva di più e contro alcune produzioni Rai abbiamo perso il confronto. Forse era inevitabile, ma credo che se non fosse stata spostata I misteri di Laura avrebbe potuto crescere». L’attore conferma che non ci sarà la seconda serie, ma Maresca resta per lui un personaggio unico: «Mi sono trovato bene a interpretarlo». Un poliziotto che arriva da Palermo a Torino, ma che parla in romanesco, capelli lunghi e aspetto trasandato «l’ho inventato io, look, costume, provenienza geografica e lavorativa, siamo stati bravi a tradurlo così».

PROGETTI FUTURI – In tv rivedremo presto Daniele Pecci, questa volta impegnato in una mini serie di Rai Uno Come fai sbagli, che dovrebbe andare in onda ad aprile. Un format che ha avuto un grande successo in Francia. E poi sarà in estate ancora protagonista a teatro con “Medea” sotto la direzione di Gabriele Lavia, dove interpreterà Giasone. Un altro testo classico, ma sempre adatto e in qualche modo attualizzato. Intanto, però, Daniele Pecci invita i cittadini di Colleferro e dintorni a non perdersi lo spettacolo di domenica: «È un’occasione unica, è un testo importante, una storia semplice e meravigliosa allo stesso tempo».

AMLETO – Sul palco di Colleferro (domenica ore 18 per info, abbonamenti e biglietti contattare i numeri 06.9781015 – 338.5274636) anche Massimiliano Benvenuto, Silvia Benvenuto, Ermanno De Biagi, Pierpaolo De Mejo, Vincenzo De Michele, Luca Di Capua, Pietro Faiella, Vito Favata, Filippo Gili, Arcangelo Iannace, Liliana Massari, Omar Sandrini. Produzione Compagnia Stabile del Molise. Distribuzione PigrecoDelta.

 

[form_mailup5q] newsletter generale

È SUCCESSO OGGI...