San Cesareo, pestato senza motivo in nota sala slot: spunta il video

0

Hanno accerchiato la loro vittima e hanno cominciato a pestarla a sangue senza alcun motivo. I fatti, accaduti all’una di notte in una sala slot del comune di San Cesareo, in provincia di Roma, sono stati ripresi dalle telecamere del locale e hanno permesso ai carabinieri di individuare gli autori della violenta aggressione e di arrestarli: sono così finiti ai domiciliari un 35enne e un 24enne, entrambi italiani e della zona.

INDAGINI IN CORSO – L’episodio, verificatosi nello scorso mese di aprile, era accaduto, a detta dei militari che hanno curato le indagini, “senza una valida ragione e per futili motivi”. Vittima un giovane cittadino romeno che, seduto sui divanetti del locale, stava chiacchierando tranquillamente con un suo connazionale. I carabinieri della stazione di San Cesareo stanno proseguendo le indagini per identificare anche gli altri ragazzi che, quella sera, in branco, parteciparono al pestaggio.

TRAUMI E FERITE – Nella circostanza, il ragazzo romeno di 26 anni, selvaggiamente picchiato dal gruppo, venne lasciato dolorante sui divanetti del locale senza che nessuno dei presenti si preoccupasse di richiedere l’intervento dei soccorsi. Trasportata poi all’ospedale di Palestrina, alla vittima venne diagnosticato un trauma contusivo della regione frontale con diverse ferite lacero-contuse. Nel corso del pestaggio infatti, uno degli aggressori fece anche uso di un manganello che nascondeva all’interno del manica del cappotto.

 

[form_mailup5q lista=”newsletter generale”]

È SUCCESSO OGGI...

Infrastrutture. Dalla regione Lazio ok al nuovo tratto Orte Civitavecchia-Monteromano est

0
Emesso formalmente dalla Regione Lazio l'atto che chiude la lunga procedura necessaria all'approvazione del nuovo tratto della Orte Civitavecchia da Monteromano Est allo svincolo sull'Aurelia bis. Lo comunica in una nota la...

Viaggia in autostrada con il cronotachigrafo alterato: multa e ritiro della patente

0
Ancora un altro "furbetto" del cronotachigrafo scovato dalla Polizia di Stato. Gli agenti della Polizia Stradale di Roma Sud, durante il controllo di un autoarticolato, si sono insospettiti sulla genuinità dell'apparecchio in...

Roma. Scritta antisemita al monumento dell’eccidio della Storta

0
"Una scritta accompagnata da una svastica è apparsa, a poche ore dalla Giornata della Memoria, nei pressi del monumento alla Memoria dell'eccidio della Storta, nel Municipio XV, che ricorda le vittime dell'incursione...

Nasce a Roma ‘FRIdA’ per l’inclusione dei profughi in fuga dalla guerra dell’Ucraina

0
Dall'orientamento al lavoro, sanità e abitazione al sostegno alle persone svantaggiate, dalla scuola d'italiano per adulti e bambini al supporto legale, dai servizi educativi per minori alla formazione professionale: quella del progetto...

A1, chiusa per una notte l’immissione sulla A24 da Roma e Napoli verso Roma...

0
Per consentire lavori di pavimentazione, dalle 22:00 di venerdì 3 alle 6:00 di sabato 4 febbraio, sulla A1 Milano-Napoli saranno chiuse le rampe di immissione sulla A24 Roma-Teramo, per chi proviene sia...