Canale 5, Senza Identità 2: anticipazioni sesta puntata. L’avvelenamento (VIDEO)

0
Canale 5, Senza Identità 2: anticipazioni sesta puntata. L’avvelenamento (VIDEO)

ARTICOLI IN EVIDENZA

Mercoledì 23 dicembre alle ore 21.10 Canale 5 manderà in onda la sesta puntata della fiction spagnola Senza Identità 2, una sesta puntata ricca di colpi di scena, per la settima invece bisognerà attendere qualche giorno in più, perchè pare che il 30 dicembre sarà trasmessa un’altra telenovela.

IL RIASSUNTO – Maria è decisa a scoprire tutto il possibile sugli affari di suo zio, per questo decide di tentare una riavvicinamento a Juan. Enrique accusa i primi sintomi dalla malattia neurodegenerativa da cui è affetto e decide di far ordine nella sua vita, confidandosi solamente con Alex e Juan. Intanto muore la madre di Ana, il farmaco sperimentale va in conflitto con la cura che sta facendo, ma Enrique cerca di tenere nascosta la morte della donna durante la cerimonia del congresso.

GUARDA LE PUNTATE INTERE, I PROMO E I VIDEO RIASSUNTI

Maria, per avere accesso a informazioni confidenziali su Enrique, si riavvicina a Juan, pensando di poter gestire la situazione. Juan, che ancora prova dei sentimenti per lei, finisce per baciarla. L’uomo, inoltre, dice una bugia ad Ana sulla morte della madre, ma la verità verrà comunque fuori con Pablo, che è preoccupato, e continua ad indagare sugli effetti del farmaco e sulla paziente che ha sviluppato un’insufficienza renale. Il dottor Heffner, il direttore della sperimentazione, sembra essere il centro di tutto.

Nel frattempo Amparo vive un inferno, Enrique mostra a Bruno un video del tradimento della donna, che giura di vendicarsi. La donna lo avvelena, e il suocero avrà un infarto durante il congresso. In ballo c’è un’eredità che Bruno deve avere dal padre ma solo in caso di separazione. Amparo, che lo sta avvelenando ed è convinta che muoia, chiede tempo. Maria si trova a un bivio, si sente in colpa nei confronti di Pablo perchè flirta con Juan.

[form_mailup5q lista=”maledetta tv”]

È SUCCESSO OGGI...