Coca, soldi e coltelli: fermati due venditori a Zagarolo

0
Coca, soldi e coltelli: fermati due venditori a Zagarolo

ARTICOLI IN EVIDENZA

la Stazione Carabinieri di Zagarolo nell’ambito dei servizi finalizzati alla prevenzione e repressione dei reati contro gli stupefacenti, disposti dal superiore comando di Palestrina, ha arrestato una coppia di cittadini italiani, un uomo ed una donna, rispettivamente classe ’73 e classe 77, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti del tipo hashish e cocaina.

I carabinieri della stazione seguendo un flusso di giovani assuntori che dal territorio giungevano sino al territorio di Frascati sono entrati in azione fermando la coppia sottoponendola a perquisizione domiciliare e personale. Nel corso delle attività di polizia giudiziaria i militari hanno rinvenuto e sottoposto a sequestro 5 panetti già confezionati del peso complessivo di 600 grammi circa, 20 grammi di cocaina, appunti manoscritti riconducibili all’attività di spaccio bilancino di precisione e 6000 euro in contanti frutto dell’attività illecita della coppia.

I due venditori ambulanti, espletate formalità di rito, sono stati dichiarati in stato di arresto e trattenuti presso le camere di sicurezza della Stazione Carabinieri di Palestrina in attesa del giudizio di convalida innanzi la competente Autorità Giudiziaria

 

È SUCCESSO OGGI...