Sangue al bancomat: ucciso a coltellate nella notte

0
Sangue al bancomat: ucciso a coltellate nella notte

ARTICOLI IN EVIDENZA

Un morto, un ferito grave e tre fermati: è questo il risultato di una violenta aggressione verificatasi intorno alle 4 del mattino in via Cortina d’Ampezzo a Roma. Dopo la rissa e l’accoltellamento due persone sono arrivate d’urgenza al pronto soccorso dell’Ospedale San Pietro sulla via Cassia a bordo di un’auto risultata poi rubata.

Da lì è emerso il violento alterco che ha visto protagonisti un cittadino italiano di 35 anni, arrivato in ospedale con ferite alla testa e un altro, venezuelano, di 36 che aveva riportato ferite da arma da taglio allo stomaco. Il sudamericano è morto in ospedale durante un intervento chirurgico di emergenza, l’italiano è invece ricoverato in condizioni gravi.

Insieme all’italiano sono stati fermati altri due individui coinvolti nella rissa che si sarebbe verificata nei pressi di uno sportello bancomat per motivi ancora da identificare sui quali stanno svolgendo le indagini i carabinieri del nucleo radiomobile e di via In Selci.

[form_mailup5q]

È SUCCESSO OGGI...

ROMA, RITROVA LA SUA BICICLETTA RUBATA SU UN PORTALE DI ANNUNCI ONLINE

0
Qualche giorno fa aveva sporto la denuncia di furto della sua bicicletta ma poi, sbirciando sul web in cerca di qualche offerta per acquistarne un’altra, l’ha ritrovata in vendita su un portale...