“Ci scatti una foto?” e ti derubano: la tecnica di 2 borseggiatori romeni

0

Intervento tempestivo quello dei Vigili del SAC (Sezione Arce Capitolina) in servizio al Campidoglio, che ha permesso ieri pomeriggio l’arresto di due borseggiatori rumeni.

I due ladri, rispettivamente di 45 e 29 anni, avevano appena derubato alcuni turisti iraniani, sfilando a uno di loro un portafoglio pieno di soldi. Alle grida dei derubati, due agenti della Polizia Locale in servizio sul luogo sono accorsi e hanno immediatamente fermato i due, che avevano già tentato di disfarsi del maltolto.

COME AGIVANO – La tecnica era collaudata: in visita al monumento, i due rumeni porgevano una fotocamera non funzionante ai turisti, chiedendo una foto ricordo. Durante i tentativi vani di scattare, i due circondavano il malcapitato che, armeggiando sulla fotocamera non si avvedeva di essere “alleggerito“. In questo caso però il turista derubato, fatti pochi metri, ha messo la mano nella tasca ed ha gridato “al ladro”: i due, subito visti e bloccati dai vigili, avevano tentato di lanciare via il portafoglio, movimento, però, scorto da uno dei vigili, che poi hanno recuperato il tutto.

[form_mailup5q lista=”newsletter generale”]

È SUCCESSO OGGI...