“Chiamatemi Francesco”, il film su Papa Bergoglio al cinema (TRAILER)

0
“Chiamatemi Francesco”, il film su Papa Bergoglio al cinema (TRAILER)

ARTICOLI IN EVIDENZA

É definito “il Papa buono”, come Giovanni Paolo II°. Sta tentando in tutti i modi di riportare un po’ di umanità in un mondo dilaniato dalla crudeltà, ha indetto un Giubileo straordinario a Roma nel segno della pace ed è la faccia pulita di una Chiesa cattolica perennemente nell’occhio del ciclone.

Su Papa Francesco ora c’è anche un film: “Chiamatemi Francesco” è la pellicola incentrata sul pontefice argentino, diretta dal regista italiano Daniele Luchetti e nei cinema dal 3 dicembre. Il film ripercorre la vita di Jorge Mario Bergoglio dalle sue umili origini in Sudamerica ai passi importanti nell’ambito ecclesiastico, fino al coronamento di una vita con l’elezione a pontefice. L’attore Rodrigo De La Serna veste i panni del Papa, affiancato sul set da Sergio Hernàndez, Muriel Sant Ana, Josè Angel Egido e Mercedes Moran.

LA TRAMA – É il racconto del percorso che ha portato Jorge Bergoglio, figlio di una famiglia di immigrati italiani a Buenos Aires, alla guida della Chiesa Cattolica. É un viaggio umano e spirituale durato più di mezzo secolo, sullo sfondo di un paese – l’Argentina – che ha vissuto momenti storici controversi, fino all’elezione al soglio pontificio nel 2013.

 

Titolo: Chiamatemi Francesco
Regia: Daniele Luchetti
Attori: Rodrigo De La Serna, Sergio Hernández, Muriel Santa Ana, José Ángel Egido, Mercedes Moran
Uscita nelle sale: 3 dicembre 2015
Genere: biografico, drammatico
Durata: 94 min.
Nazione: Italia
Anno: 2015
Distribuzione: Medusa Film

[form_mailup5q lista=”eventi”]

È SUCCESSO OGGI...

Rubano i soldi dalla cassa di un B&B: la polizia denuncia per furto aggravato...

0
Hanno prenotato una stanza in un B&B nel centro della capitale e, una volta arrivati, hanno forzato la cassa dove i gestori custodivano il denaro, sottraendo l’intero incasso della giornata. Immediato l’intervento della...

Roma, aggredisce la moglie con un coltello da cucina. Arrestato un 43enne

0
Le aveva già procurato una ferita sull’arcata sopraccigliare destra, tuttavia in quell’occasione – nonostante la presenza della cicatrice,  rimastale a causa dell’aggressione del marito –aveva fatto passare tutto per un incidente.La donna,...

MAFIE, RELAZIONE DIA: “LAZIO VERO E PROPRIO LABORATORIO CRIMINALE”

0
"L'alta densità abitativa del Lazio e, in particolare, della provincia di Roma si riflette inevitabilmente sulle dinamiche criminali del territorio. La compresenza, infatti, di rilevanti interessi economici e politici, ma anche di...

VALMONTONE, “HO BISOGNO DI AIUTO!”, UN GIOVANE IN SELLA A UNA MOTO SI FERMA...

0
Lo ha fermato ingannandolo con un’accorata richiesta di aiuto, poi lo ha scaraventato giù dalla moto, iniziando a colpirlo con calci e pugni. E’ la brutta avventura vissuta la notte scorsa da...