Sir Claudio Ranieri, sul tetto della Premier alla guida del Leicester

0
Sir Claudio Ranieri, sul tetto della Premier alla guida del Leicester

ARTICOLI IN EVIDENZA

Classe 1951, nato a Roma, ora allenatore del Leicester City dopo un passato da difensore. È lui il nuovo “Sir” della Premier League, Claudio Ranieri, che dopo aver giocato con Roma, Catanzaro, Catania e Palermo si è dedicato anima e corpo alla carriera di mister, potremmo dire con ottimi risultati.

PREMIER – In Premier League, massimo campionato inglese, il tecnico capitolino è in vetta alla classifica con il suo “modesto” Leicester. E chi lo avrebbe mai detto, considerando quelle big come Manchester City, Manchester United, quegli allenatori di cui si parla tanto, a volte pure troppo. Lui zitto zitto si è preso il primato, forse momentaneo, forse no, di sicuro è una bella soddisfazione.

CARRIERA – Ha cominciato ad allenare la Vigor Lamezia poi passando da Cagliari ha toccato Napoli, Fiorentina, Valencia, Atletico Madrid, Chelsea, Parma, Juve, Roma, Inter, Monaco e la Grecia. Da segnare con l’evidenziatore il fatto che non ha mai perso un derby nè in Spanga nè in Italia con Atletico, Valencia, Inter, Juve e Roma.

L’anno scorso il Leicester è arrivato 14° in Premier e Ranieri è lì per fare meglio e per ora ci sta riuscendo. Punti 28 in 13 gare, otto vittorie, quattro pareggi e una sconfitta, un punto in più di United, due di City e Arsenal, 4 sul Tottenham. Magari la favola prima o poi finisce, ma intanto si vive.

E lui conquista anche questo paese, a suon di vittorie, di battute aspettando di incontrare anche le big. Del resto a Roma dicono che i cavalli si vedono al rientro, c’è tempo aspetteremo. Qualcuno dice non ha vinto uno scudetto? Beh la vita è fatta anche di soddisfazioni e quindi comunque vada a finire per lui sarà un altro successo.

Foto Facebook

[form_mailup5q] newsletter generale

È SUCCESSO OGGI...

ROMA, RITROVA LA SUA BICICLETTA RUBATA SU UN PORTALE DI ANNUNCI ONLINE

0
Qualche giorno fa aveva sporto la denuncia di furto della sua bicicletta ma poi, sbirciando sul web in cerca di qualche offerta per acquistarne un’altra, l’ha ritrovata in vendita su un portale...