Roma, allarme in ospedale: «C’è un uomo armato»

0
Roma, allarme in ospedale: «C’è un uomo armato»

ARTICOLI IN EVIDENZA

Paura al San Giovanni per la segnalazione di un uomo armato di fucile che sarebbe entrato nell’ospedale. Sul posto carabinieri e polizia, compreso l’antiterrorismo. Dalle primissime informazioni si tratterebbe di un paziente di uno psichiatra dell’ospedale.

PSICOSI – Nuovo intervento delle forze dell’ordine, questo venerdì mattina, sulla metropolitana di Roma per l’ennesimo falso allarme bomba, dopo i tre registrati nella giornata di ieri.

LO STOP – Questa volta è stato chiuso il tratto tra Battistini e Ottaviano ed è stato attivato un servizio di bus-navetta sostitutivi. Sul posto sono prontamente intervenuti la polizia e gli artificieri, allertati intorno alle sette dal servizio di vigilanza della metro che aveva notato un pacco ricoperto di alluminio nei pressi della porta dei una stanza di servizio del personale delle pulizie.

FALSO ALLARME – Le verifiche hanno però dato esito negativo: si trattava semplicemente di una scatola vuota. Lo stop, iniziato intorno alle 7, si e concluso verso le 9 e il servizio è ora tornato alla normalità.

È SUCCESSO OGGI...