Rai Uno, Questo è il mio paese: anticipazioni 5° puntata. Addio a un protagonista

0
Rai Uno, Questo è il mio paese: anticipazioni 5° puntata. Addio a un protagonista

ARTICOLI IN EVIDENZA

Lunedì e martedì in campagnia di Questo è il mio paese. La fortuna fiction di Rai Uno con Violante e Michele Placido, Francesco Montanari, Fausto Maria Sciarappa, Loredana Cannata, Ninni Bruschetta e Sergio Friscia torna con un doppio appuntamento, lunedì 23 e martedì 24 novembre alle ore 21.20. Due puntate che in cui si andranno mano a mano snocciolando tutte le storie per arrivare poi al gran finale di questa mini serie che ha raccolto davvero un grande successo.

LEGGI ANCHE: Rai 1, Questo è il mio paese: ascolti, share e anticipazioni. Verso il gran finale

ASCOLTI – Non solo ha stravinto sempre le sue serate ma l’ultima puntata andata in onda ha toccato il record di 5 milioni 67 mila spettatori con il 20.67 di share. La prima puntata ha raccolto lo scorso 9 novembre 4 milioni 783 mila spettatori e uno share del 19.44; la seconda 4 milioni 720 mila spettatori  e il 19.48. Una crescita notevole, che promette bene anche per queste altre due puntate, anche se martedì avrà uno scoglio da superare: la Champions League!

LEGGI ANCHE: Rai Uno, Questo è il mio paese: anticipazioni 4° puntata. Doppio appuntamento

ANTICIPAZIONI 5° PUNTATA – Purtroppo la puntata si apre con la morte di Cosimo, Chiara è distrutta, Anna è convinta che sia stato Cafuero per cui cerca di colpire il boss nei suoi interessi economici. Il sindaco crede che ci sia proprio il vecchio capo clan dietro l’attentato al giovane Malorni, così decide di rivedere la gestione dei rifiuti del paese da sempre in mano a Cafuero. Lui lo prende come un affronto personale, come la goccia che fa traboccare un vaso pieno, perchè il sindaco si sta mettendo in mezzo a tutti i suoi affari. Il vecchio boss decide così di fare fuori Anna.

Corrado chiede al suo socio una soluzione meno drastica e di cui si occuperò lui. L’imprenditore incontra un direttore di banca per conoscere i dati relativi ai conti bancari di Anna. Nel frattempo Anna e Lorenzo sono sempre più distanti. Lui non vuole far crescere i suoi figli in un luogo di morte e violenza, di pericoli e minacce continue. Anna è del parere contrario, vuole combattere per un mondo migliore. I due litigano e alla fine l’uomo confessa il suo tradimento, così decidono per un po’ di tempo di separarsi.

Anna si sente sola e minacciata da Cafuero, trova così rifugio tra le braccia di Corrado, che sembra l’unico amico rimastogli vicino. Tra i due riesplode la passione come vent’anni prima. Intanto i carabinieri ricevono lettere anonime in cui si accusa il sindaco di aver intascato delle tagenti. Barbaro e Gina così fanno fare dei controlli sui suoi conti.

[form_mailup5q lista=”maledetta tv”]

È SUCCESSO OGGI...

ROMA, RITROVA LA SUA BICICLETTA RUBATA SU UN PORTALE DI ANNUNCI ONLINE

0
Qualche giorno fa aveva sporto la denuncia di furto della sua bicicletta ma poi, sbirciando sul web in cerca di qualche offerta per acquistarne un’altra, l’ha ritrovata in vendita su un portale...