Calciomercato Lazio, nuovo difensore nel mirino. E si blinda Biglia

0
Calciomercato Lazio, nuovo difensore nel mirino. E si blinda Biglia
Calciomercato Serie A, Ss Lazio cessione Candreva e acquisto di Portanova

ARTICOLI IN EVIDENZA

La Lazio punta Nicolas N’koulou. Il difensore centrale camerunense dell’Olympique Marsiglia stuzzica gli appetiti del ds biancoceleste Igli Tare, che secondo quanto riportato da Il Corriere dello Sport sarebbe volato in Francia per tentare di portarlo a Formello già a gennaio.

‘NKOULOU E DOUGLAS – N’koulou è un classe ’90 che fa di energia e forza fisica le caratteristiche principali di gioco. Il suo contratto con il club francese scade il prossimo giugno, ma l’obiettivo è metterlo a disposizione del tecnico Pioli a inizio 2016 per rafforzare un reparto che finora ha dato poche garanzie e non potrà contare su de Vrij per diversi mesi. In alternativa Tare lavorerà sul suo ingaggio (è extracomunitario) a parametro zero tra sette mesi. Ma non c’è solo N’koulou: la Lazio segue anche Douglas del Dnipro, per cui è stata rifiutata una prima offerta biancoceleste di 6-7 milioni di euro (il Dnipro ne vuole almeno 10 senza contropartite).

CAMPIONE DA TENERE – E si lavora per blindare i gioielli della rosa, su tutti Lucas Biglia che ha nelle orecchie le sirene dei top club europei (Inter e Real Madrid le new entries). Per convincerlo a vestire ancora a lungo la maglia della Lazio e scoraggiare le concorrenti, o nello scenario peggiore garantirsi una buona cifra da reinvestire in caso di cessione irrinunciabile, Lotito starebbe lavorando a una clausola rescissoria da 35-40 milioni di euro da inserire nel contratto con il calciatore, che dal canto suo non sarebbe molto d’accordo. Sarà braccio di ferro?

IN NAZIONALE – Intanto il weekend di nazionali ha messo in luce i laziali Felipe Anderson, Danilo Cataldi e Sergej Milinkovic-Savic: il primo ha messo a segno una doppietta nel 5-1 rifilato dal “suo” Brasile under 23 ai pari età degli USA, gli altri due hanno segnato un gol a testa nella gara di qualificazione agli europei tra Italia e Serbia under 21.

[form_mailup5q lista=”ss lazio”]

È SUCCESSO OGGI...