Schiacciato dalla betoniera: tragedia ai Castelli Romani

0
Schiacciato dalla betoniera: tragedia ai Castelli Romani

ARTICOLI IN EVIDENZA

Un operaio di 35 anni di Artena è morto stamattina mentre stava lavorando in un cantiere sulla via Nettunense a Pavona.

LA RICOSTRUZIONE – L’operaio stava lavorando per la ristrutturazione di una villa quando si è accorto che il grosso mezzo che trasporta e prepara il cemento si era sfrenato. L’uomo, nel tentativo di bloccarla, sarebbe stato trascinato per finire poi contro una macchina parcheggiata sulla strada. A seguito dell’impatto l’uomo avrebbe riportato la frattura del bacino. Il rumore e le grida hanno attirato l’attenzione degli altri addetti che si sono accorti subito della gravità della situazione. È arrivata un’ambulanza, poi l’elisoccorso ma l’operaio è morto durante il trasporto in ospedale. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e i vigili del fuoco che hanno provveduto alla chiusura della via per la messa in sicurezza.

È SUCCESSO OGGI...