Roma, incendio nella notte: morto in un lago di sangue

0
Roma, incendio nella notte: morto in un lago di sangue

ARTICOLI IN EVIDENZA

Macabra scoperta quella fatta stanotte dai carabinieri a Roma: allertati dai cittadini per un incendio in un edificio in via dei Volsci, zona San Lorenzo, i militari hanno trovato nell’abitazione un uomo sdraiato senza vita in un lago di sangue.

STRANGOLAMENTO? – Come riporta Il Messaggero la vittima, un tedesco che lavorava regolarmente in Italia, è morto in cucina e ha riportato sul corpo diverse ferite da arma da taglio e una lesione alla testa scaturita da un colpo forte con un oggetto contundente. Non si esclude la pista dello strangolamento. Secondo le prime ricostruzioni l’incendio sarebbe di origine dolosa ed è stato appiccato nella camera da letto della casa. Indagano le forze dell’ordine.

[form_mailup5q lista=”newsletter generale”]

È SUCCESSO OGGI...