Rapine a mano a armata, sgominata pericolosa banda di criminali

0
Rapine a mano a armata, sgominata pericolosa banda di criminali

ARTICOLI IN EVIDENZA

Dalle prime ore di questa mattina, personale della 5^ Sezione “Reati contro il Patrimonio” della Squadra Mobile, sta eseguendo un’ordinanza di misura cautelare, emessa dal Gip presso il Tribunale su richiesta della Procura della Repubblica di Roma, nei confronti di 6 soggetti destinatari di ordinanze cautelare in carcere (tra cui un soggetto colpito da un’ordinanza di sottoposizione agli arresti domiciliari) ritenuti responsabili, a vario titolo, del reato di associazione per delinquere finalizzata alla commissione di reati contro il patrimonio, in particolare, rapine aggravate ai danni di istituti di credito e uffici postali, ricettazione di motoveicoli rubati atti allo scopo ed incendio.
L’attività criminosa, durata circa otto mesi, è stata giornalmente monitorata da personale della Squadra Mobile nel corso di riservati e delicati servizi di pedinamento ed osservazione nei quali sono stati documentati i contatti dell’associazione per delinquere, i sopralluoghi effettuati di giorno e di notte.
Nel corso delle indagini sono state sventate alcune rapine a mano armata ed è stato documentato il ruolo di un personaggio storico della malavita romana, pluripregiudicato per omicidio, traffico e spaccio di sostanze stupefacenti, usura, estorsione ed altro, abbia dietro corrispettivo in denaro incaricato gli associati per delinquere di appiccare un incendio ad una struttura sportiva, che era stata cosparso di liquido infiammabile.

[form_mailup5q lista=”newsletter generale”]

È SUCCESSO OGGI...

Valle Martella, al via i lavori di rifacimento stradale

0
Oggi, Lunedì 13 Luglio, è partito il progetto di messa in sicurezza delle pavimentazioni stradali della zona di Valle Martella. Si tratta di un intervento finanziato dall’ASTRAL. Quest’ultima, società della Regione Lazio...

SANITA’. LEONORI: PRESENTATA NEL LAZIO LEGGE PER SICUREZZA TATUAGGI

0
"Dopo mesi di incontri e approfondimenti, questa settimana abbiamo formalizzato la presentazione della proposta di legge per le 'Disposizioni relative alle attivita' di tatuaggio e piercing'. Il tatuaggio spesso viene visto solo...

Sorprese a incassare 200 euro di smartphone rubati: prese due nomadi a Roma

0
Sorprese ad incassare 200 euro per riconsegnare due smartphone rapinati poco prima. Due nomadi, di 38 e 21 anni, domiciliate presso il campo di via Salviati, entrambe gia' note alle forze dell'ordine,...

Roma, abbraccia un passante te e gli ruba il Rolex

0
Il 30 giugno scorso, nella Capitale, due giovani donne, in prossimita' di piazza Re di Roma, si sono rese responsabili di rapina in concorso nei confronti di un 70enne cinese. L'uomo e'...

Incidente sul Gran Sasso, ferita una 49enne di Colleferro

0
È caduta mentre tornava da un’escursione sul massiccio del Gran Sasso.La donna, 49enne colleferrina, stava infatti scendendo con altri alpinisti per la via Direttissima quando è ruzzolata infortunandosi a una spalla.Una persona...