Calciomercato Roma, a gennaio una cessione. Torna di moda un centrocampista

0
Calciomercato Roma, a gennaio una cessione. Torna di moda un centrocampista
as-roma-alessandro-florenzi-nazionale

ARTICOLI IN EVIDENZA

Ci sono giocatori che devono essere intoccabili, a volte non solo perchè sono campioni o giovani dalle grandi aspettative, ma anche perchè crescono bene e diventano importanti per il gioco della squadra. Non alzano mai la voce e sono pronti a sgobbare e a fare sacrifici. È il caso di Alessandro Florenzi, un gran momento nell’As Roma e un gran bel momento nella Nazionale Italiana. Ecco lui è uno di quelli che dalla Roma non va tolto. Eppure in partenza per gennaio qualcuno in casa giallorossa c’è, e ha il nome altisonante di Ashley Cole, che però nella capitale non ha mai brillato.

CESSIONI – A gennaio quindi lui lascerà la Roma, sembra quasi sicuro. Sabatini ha saputo costruire una buona squadra in estate e alcuni tasselli non si toccano, ma altri sì. E da puntellare c’è la difesa, che forse tra infortuni e mancati rientri sta soffrendo più del previsto. Cole in partenza, su Maicon abbiamo più di qualche dubbio, Castan è atteso dalla grande prova.

POSSIBILI ACQUISTI – Nel mirino della Roma, ma anche della Juventus, è finito un giovanotto nome di Gabriel Jesus, classe ’97, attaccante, grandi qualità e cresciuto nel Palmeiras. Piace anche al Benfica ed è probabile che per lui parta quanto prima un’asta a rialzo pur di averlo. Ma c’è un problema, un cartellino diviso a quote.

La Roma comunque in sordina sta portando avanti diverse trattative tra cui quella dell’attaccante del ’98 Sergio Diaz, è dello stesso club di Iturbe, il Cerro Porteno. Pare sia stato firmato un precontratto e un accordo di 7 milioni di euro. Il giovane arriverebbe in Italia solo dopo aver compiuto 18 anni, e quindi a fine stagione.

A VOLTE RITORNANO – Potrebbe tornare di moda in casa Roma il centrocampista del ’95 Adrien Rabiot. Il francese non trova spazio nel Psg e invece lui vuole giocare, per cui l’addio sarebbe già nell’aria. E pensare che la Roma lo ha inseguito tanto, ma non è detto che ora riesca a prenderlo perchè l’interesse di Juve e Milan è alto.

Foto Paolo Pizzi

[form_mailup5q lista=”as roma”]

È SUCCESSO OGGI...