Regione Lazio, nessuna sanzione per Zingaretti sul caso Ipab

0
Regione Lazio, nessuna sanzione per Zingaretti sul caso Ipab

ARTICOLI IN EVIDENZA

Nessuna sospensione del potere di nomina per il Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti. L’Anac ha archiviato il caso della nomina di Giovanni Agresti a commissario straordinario dell’Ipab Santissima Assunzione di Gaeta, liberando dunque Zingaretti dalla sanzione di non poter nominare commissari per ben tre mesi.

LA SVOLTA – La responsabile della prevenzione della corruzione regionale Giuditta Del Borrello ha riconosciuto “la non sussistenza della colpevolezza di Zingaretti e la non sussistenza della responsabilità soggettiva” in merito alla vicenda per cui il 23 settembre scorso è stato aperto un procedimento che avrebbe portato all’applicazione automatica della legge Severino nei confronti del Presidente regionale. La chiave di archiviazione del caso è stata la documentazione presentata in Procura da Agresti che comporta la “sua responsabilità soggettiva e la ontologica incompatibilità con qualsiasi imputazione nei confronti del presidente della Regione Lazio“. «Occorre perfezionare – ha dichiarato un soddisfatto Zingarettiil coordinamento fra le procedure di controllo delle dichiarazioni sostitutive e gli obblighi derivanti sulle inconferibilità alle cariche pubbliche. Serve anche che il Parlamento raccolga gli spunti dell’Anac in modo da assicurare una piena corrispondenza tra responsabilità ed eventuali sanzioni».

ASL – Con questa vicenda alle spalle, e in vista dell’entrata in vigore nel 1° gennaio 2016 del decreto di riassetto territoriale e ridenominazione delle Asl di Roma, Zingaretti ha posto poi i primi tasselli per la riorganizzazione delle Asl del Lazio: Daniela Donetti è la nuova direttrice amministrativa di quella di Viterbo, mentre Giuseppe Caroli prende il comando dell’ospedale Sant’Andrea di Roma, con quest’ultimo sostituito all’Asl RmG da Vitaliano De Salazar. Il valzer dei trasferimenti è completato da Angelo Tanese a capo della Asl Roma1, Flori Degrassi alla guida dell’accorpamento RmB-RmC e Isabella Mastrobuono allo Spallanzani. Confermati Vincenzo Panella ad Asl RmD, Giuseppe Quintavalle alla Asl RmF e Fabrizio D’Alba alla Asl RmH. Nei prossimi giorni si procederà alla riorganizzazione della Asl Frosinone. Baldassarre Favara, Piero Petrassi, Giuseppe Emanuele Cangemi, Cristian Carrara, Enrico Panunzi e Rodolfo Lena sono stati inoltre rieletti a capo di sei delle otto commissioni del Consiglio Regionale del Lazio, domani in programma le elezioni per le restanti due.

[form_mailup5q lista=”regione lazio”]

È SUCCESSO OGGI...

incidente guidonia

ANAS: PER INCENDIO, TEMPORANEAMENTE CHIUSA LA COMPLANARE DEL GRA ALTEZZA “PISANA”

0
A causa di un incendio, è provvisoriamente chiusa al transito la complanare del Grande Raccordo Anulare di Roma, al chilometro 64,500 all’altezza dell’uscita “Pisana” in carreggiata esterna.   La colonna di fumo, derivata dall’incendio...

DA GIUNTA OK A RECUPERO STORICO DI CAMPO TESTACCIO

0
La giunta regionale del Lazio ha approvato oggi una delibera nella quale, insieme a Municipio I di Roma Capitale e ASP Asilo Savoia, realta' impegnata nel sociale, viene stretto un accordo istituzionale...

Riaprono Tourist Info Point negli aeroporti di Fiumicino e Ciampino

0
Riaprono oggi al pubblico i due Tourist Info Point di Roma Capitale ospitati negli aeroporti di Fiumicino e Ciampino, dopo la riapertura di quelli di Via dei Fori Imperiali, Via Minghetti e...

SALDI ESTIVI 2020, REGIONE: AL VIA IL 1 AGOSTO NEL LAZIO

0
La giunta regionale ha deliberato oggi l’avvio dei saldi estivi nel Lazio per sabato 1 agosto. La data è stata eccezionalmente posticipata di un mese rispetto a quanto previsto dalla normativa, per...

DALLA REGIONE OLTRE 600MILA EURO PER LA CHIRURGIA OFTALMICA

0
La Regione Lazio ha approvato in Giunta una delibera che prevede un finanziamento di 610 mila euro all'ospedale San Giovanni Addolorata di Roma destinati al rinnovo delle tecnologie per l'attivita' chirurgica oftalmica...