Ostia, violenta lite tra conviventi: trovati entrambi sporchi di sangue

0
Ostia, violenta lite tra conviventi: trovati entrambi sporchi di sangue
Acilia, pesta la sua ragazza a sangue e la manda in coma

ARTICOLI IN EVIDENZA

L’intervento degli agenti del commissariato del litorale è stato necessario per lite tra due conviventi:
42 anni lui, 43 lei, all’arrivo dei poliziotti presso la loro abitazione, erano entrambi sporchi di sangue. Dall’immediata ricostruzione dei fatti, si è accertato che l’uomo per motivi di gelosia aveva aggredito la compagna, la quale ferita in volto, si era difesa colpendo l’uomo con un oggetto contundente. Il 42enne è stato pertanto denunciato per maltrattamenti.

ENNESIMO CASO DI VIOLENZA – Anche un 54enne di Ostia è poi finito in manette perché responsabile di maltrattamenti nei confronti della sua compagna; rientrato in casa, l’uomo, al termine di una discussione ha colpito violentemente la donna, insultandola e minacciandola di morte; il tutto alla presenza della loro figlia minorenne.
Al loro arrivo gli agenti del commissariato lo hanno placato, soccorrendo la donna, la quale è stata poi accompagnata in ospedale per le cure del caso. L’uomo invece, al termine degli accertamenti di rito è stato arrestato per i reati di maltrattamenti e lesioni aggravate.

LA RAPINA – E’ stato inoltre individuato, e bloccato, poco dopo aver rapinato un  supermercato in via Pietro Castrucci, all’Infernetto. L’uomo, un 37enne romano, è uno delle due persone arrestate dagli agenti del commissariato di Ostia-Lido, diretto dal dottor Antonio Franco, nelle ultime ore.

Nella circostanza, il 37enne, è entrato nell’esercizio commerciale avvicinandosi direttamente alle casse, costringendo una dipendente a consegnarli il denaro.

Fuggito a piedi, è stato a pochi metri di distanza, fermato dagli agenti della polizia di Ostia; i poliziotti infatti, avendo ricevuto via radio dalla Sala Operativa la sua descrizione, lo hanno riconosciuto.

L’uomo era in possesso proprio della somma “prelevata” dalle casse del supermercato, ovvero 840 euro. Accompagnato negli uffici di Polizia il rapinatore è stato arrestato per rapina aggravata.

[form_mailup5q lista=”ostia”]

È SUCCESSO OGGI...

Treni, stop al distanziamento. È polemica

0
Stop al distanziamento di un metro per i treni a lunga percorrenza. Il Mit annuncia le nuove disposizioni per trasporto ferroviario, previste dal dpcm del 14 luglio. In un comunicato si spiega...

Follia in centro, entra in un minimarket e aggredisce il proprietario

0
E’ entrato in un minimarket in via San Giovanni in Laterano e, dopo essersi avvicinato al proprietario, lo ha colpito con pugni al collo, sul volto e sulla nuca. Poi, dopo aver...